Come ogni mese ecco comparire la configurazione più economica, la Low Profile. In qeusto caso sarà ideale per un uso casalingo come navigazione, mail, Facebook, piùttosto che per attività didattiche e di ufficio, e caso mai qualche partitina a giochi non troppo pesanti con dettagli bassi.

Come CPU questa volta troviamo un APU AMD A10-7850K, processore quad-core con grafica integrata in gradi di operare ad una frequenza base di ben 3,7 GHz in grado di raggiungere i 4GHz in boost con un TDP massimo di 95W. Visto che si tratta di una configurazione molto base, niente dissipatore custom.

AMD-A10-7850K

La CPU alloggerà nel socket FM2+ fornito dalla Gigabyte GA-F2A78M-DS2, scheda dalle dimensioni contenute ma in grado di ospitare 2 slot di memoria DDR3 e uno slot PCIe da 16x per un eventuale futuro upgrade grafico. Le caratteristiche sono molto base, ma per il prezzo a cui viene proposta andrà più che bene per la nostra configurazione. La connettività I/O posteriore propone:

  1. 1 x PS/2 keyboard/mouse port
  2. 1 x D-Sub port
  3. 1 x DVI-D port
  4. 2 x USB 3.0/2.0 ports
  5. 4 x USB 2.0/1.1 ports
  6. 1 x RJ-45 port
  7. 3 x audio jacks (Line In, Line Out, Mic In)

Maggiori informazioni le potete trovare sul sito Gigabyte.

Per le memorie abbiamo scelto un unico banco da 4GB di Kingston HyperX Genesis 4GB DDR3 a 1866MHz eventualmente aumentabili acquistando un banco uguale, mentre per l’archiviazione, sempre per risparmiare, troviamo un HDD Toshiba 500GB 3.5″ da 7200 RPM che si occuperà di custodire le nostre foto e i nostri dati più preziosi.

Per l’alimentazione abbiamo un Thermaltake Munich da 430W con certificazione 80 Plus. Leggermente sovradimensionato per questa specifica configurazione ma permetterà eventuali upgrade grafici senza alcun tipo di problema.

Le uscite disponibili sono:

Model Connector Type Connectors & Cable length
Munich 430W 20+4pin 1 x 20+4pin Main connector(550mm)
ATX 12V 4+4pin 1 x ATX 12V 4+4pin connector(550mm)
PCI-E 6+2pin 1 x PCI-E 6+2pin & 6+2pin PCI-E connectors (450mm)
Molex 4 x Peripheral connectors (450mm + 150mm + 150mm +150mm)
SATA 3 x S-ATA connectors (450mm + 150mm + 150mm)
2 x S-ATA connectors (450mm + 150mm )

Come preannunciato niente scheda video, almeno per il momento. Per il case ci siamo affidati ad un elegante ma economico Zalman Z3 Plus White, che ospiterà la nostra scheda micro-ATX fornendo anche una piacevole vista dell’interno attraverso la piccola finestra laterale presente sul lato.

Il tutto potrete portarlo a casa a circa 361€ spese di spedizione incluse che possono salire a poco più di 400 aggiungendo un utile SSD per avere il massimo della fluidità nelle operazioni quotidiane.

CPU AMD APU A10-7850K €143
CPU COOLER Stock
MOTHERBOARD Gigabyte GA-F2A78M-DS2 €54
RAM Kingston HyperX Genesis 4GB DDR3 a 1866MHz €40
HDD Toshiba 500GB 3.5″ da 7200 RPM €42
SSD (Opzionale)
PSU Thermaltake Munich 430W €34
VGA (Opzionale)
CASE Zalman Z3 White €33

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteZotac annuncia la sua Steam Machine
Articolo successivoGuida: Come usare il DualShock della PS4 su PC
(Admin, Fondatore, Redattore) Studente di Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche presso UniMi, più precisamente alla sede distaccata di Crema . Si occupa principalmente di articoli sull’ HW e configurazioni per ogni fascia di prezzo. Ha la passione per i videogiochi e le 2 ruote.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO