Dopo qualche giorno dall’ultima configurazione, eccoci tornati con le configurazioni improntate sul gaming, questa in particolare sarà adatta a tutti coloro dotati di un budget modesto ma che vogliono spremere al massimo tutti i componenti per una resa al top!

Come tutte le configurazioni con budget abbastanza limitato, AMD detiene il primato per il rapporto qualità prezzo e il suo FX-8350 con architettura Vishera, in grado di operare alla frequenza stock di ben 4GHz, è in grado di tenere testa ai giochi più recenti e alle gpu più performanti!

La cpu risiederà nel socket AM3+ della prestigiosa ASUS SABERTOOTH 990FX R2.0 dotata di componenti di alta qualità che rispettano il military-standard. Addentrandoci nelle caratteristiche tecniche di questa scheda possiamo notare come Asus abbia pensato davvero a tutti, implementando heatsink in ceramica, che associati al thermal radar proprietario della casa, garantiranno ottime prestazioni in overclock, ideale quindi per le cpu FX.

 

2013030412224573782

 

I “bollori” della cpu saranno placati da un dissipatore di una casa nata solo recentemente, in grado di garantire prestazioni di poco inferiori al top di gamma Noctua, Stiamo parlando di Cryorig e in particolare del suo Cryorig R1 UNIVERSAL. Si tratta di un dissipatore davvero molto efficiente in grado di montare fino a 3 ventole senza intralciare in alcun modo l’utilizzo di ram ad alto profilo.Un altra caratteristica che rende questo prodotto davvero interessante è la tecnologia brevettata Jet Fin Acceleration System™ che, grazie al corpo lamellare costituito da 2 parti (in ingresso a bassa densità lamellare e in uscita ad alta), permette all’aria calda di abbandonare il dissipatore in breve tempo garantendo prestazioni ad un basso costo.

01_white-background_r1-universal_4288

Anche se da poco sono state presentate le nuove schede di casa nvidia, in questo caso abbiamo deciso di scegliere Radeon per il comparto grafico, in quanto i prezzi stanno scendendo molto velocemente (sono in arrivo le nuove schede serie 300? ). Ad occupare lo slot PCIe sarà la MSI R9 280 GAMING dotata di ben 3GB di Vram GDDR5 , supporterà senza problemi i settaggi più elevati e i filtri più pesanti. Vorrei inoltre sottolineare che questa scheda supporta le librerie MANTLE quindi per chi è appassionato della serie di Battlefield è forse la scelta migliore per questa fascia di prezzo.

msi-amd-r9-280-gaming-3g-image2-big_ies1700923.jpg

 

Arriviamo quindi alle memorie, la memoria volatile (RAM) sarà occupata da due stick DDR3 da 4GB l’uno a 1866Mhz di Corsair Vengeance Low Profile mentre alla memoria non volatile ci penserà WD con il suo resistente Caviar Blue da 1TB.

L’alimentazione è tra le cose più importanti in queste configurazioni che saranno sottoposte a sforzi costanti, ci siamo quindi affidati a LEPA una marca non molto conosciuta in confronto alle altre, ma che offre prodotti resistenti e di ottima fattura. Il Lepa G700-MB, infatti, è dotato di certificazione 80 PLUS GOLD con un efficienza del 92% e una potenza nominale di 700W.

Tutto questo troverà spazio nel THERMALTAKE COMMANDER G41, ottimo case sia, per dimensioni che per design che permetterà un modding sfrenato agli appassionati! Quello che colpisce di questo case è sicuramente l’enorme finestra laterale in stile Corsair e il generoso spazio riservato al dissipatore che potrà essere alto fino a 185mm abbracciando sistemi di raffreddamento per tutte le tasche!!

01-frontal

 

Sicuramente non mancherà il classico lite-on per la lettura dei DVD.

La configurazione CONSOLE KILLER la potrete acquistare ad un prezzo di circa 850€ circa s.s. Incluse.

 

Enjoy!

LASCIA UN COMMENTO