Seppur di solito per configurazioni di questa fascia di prezzo ci affidiamo a soluzioni Intel per la loro resa per singolo core superiore, oggi abbiamo deciso di portarvi un sistema completamente marchiato AMD. Probabilmente non piacerà a tutti, ma siccome non siamo fanboy facciamo configurazioni per ogni gusto!

Come processore troviamo un FX-8350 dal TDP di 125W e operante a una frequenza base di 4 GHz. Questo processore garantirà ottime prestazioni in multitasking e ottime prestazioni in video-editing e compressioni ottenendo buoni risultati in video-game di ultima generazione, tant’è che rientra nei requisiti consigliati degli ultimi titoli presentati. Da sottolineare come sia estremamente semplice da overclockare; alzando di poco il vcore e moltiplicatore e apportando poche modifiche alla gestione delle fasi, vi ritroverete senza problemi a 5GHz senza nemmeno rendervene conto.

Vista l’estrema semplicità nel far salire questa CPU ci è sembrato doveroso dover inserire un dissipatore aftermarket. Il Thermalright HR-02 Macho PCGH-Edition fa decisamente al caso nostro. Certo non permetterà di raggiungere i 5GHz, ma permette comunque un buon margine grazie alle sue 6 heatpipes e alla struttura in alluminio e rame. L’altezza complessiva è di 16,2 cm e le ventole raggiungono il pieno regime di funzionamento a 800 rpm generando solo 15 dBi di rumore emesso.

Il dissipatore si appoggerà su di una Asus Sabertooth 990FX R2.0. La scheda ovviamente dotata di socket AM3+ è una delle più adatte alla gestione di questi processori octa-core grazie alla sua robusta gestione delle fasi e alla dissipazione in ceramica per disperdere il calore più in fretta. Troviamo anche componenti certificati military-class standard e vari led che indicheranno eventuali errori in fase di boot del vostro pc.

Lato pannello I/O troviamo:

1 x PS/2 keyboard/mouse combo port(s)
2 x eSATA 6Gb/s
1 x LAN (RJ45) port(s)
4 x USB 3.0 (blue)
8 x USB 2.0
1 x Optical S/PDIF out
6 x Audio jack(s)
1 x USB BIOS Flashback Button(s)

Visto che si tratta, anche questa volta, di una configurazione AMD è importante installare memorie 1866MHz, in particolare delle Corsair Vengeance 2x4GB,1866MHz ad alto profilo con dissipatore di colore nero. Il disco magnetico sarà un WD Caviar Blue da 1TB, a cui sarà affiancato un SSD HyperX 3K di Kingston da 120GB per la gestione del SO e dei programmi principali. Sarà sicuramente molto piacevole avviare il sistema in pochi secondi e trovarlo subito reattivo.

Arriviamo dunque all’alimentatore, un Cooler Master G650M con classificazione 80 Plus Bronze. L’alimentatore in questione è semimodulare, ciò significa che i connettori ATX e CPU e PCIe non saranno removibili, ma poco male, mentre sarà possibile collegare solo all’occorrenza i restanti cavi sata per alimentare il resto delle periferiche. Le uscite disponibili sono 1x 20+4 pin ATX, 1x connettore CPU 4+4 Pin, 1x PCIe 6+2 Pin, 8x Sata, 6x Molex e 1 connettore di potenza floppy drive.

Come antiocipato la scheda video sarà sempre di casa AMD, una MSI R9 280 Gaming con 3GB di memoria GDDR5. La scheda è lunga circa 26 cm e richiede alimentazione da un connettore 6 pin e uno da 8. Nel nostro caso visto che l’alimentatore dispone di un unico connettore da 8 pin utilizzeremo un adattatore che sarà fornito nel bundle della scheda. Il core grafico lavora ad una frequenza di 1000Mhz con boost fino a 1050Mhz che permetterà di giocare senza alcun problema ai titoli più recenti senza troppi compromessi e con frame per secondo abbastanza alti.

Giungiamo alla fine della nostra configurazione con il case. Esso sarà un Enermax Ostrog.Q. Il case ha un peso molto contenuto, si parla di soli 3,8 KG ma risulta essere molto spazioso e ben ventilato. Supporta dissipatori a torre alti fino a 17,3 cm e schede video lunghe fino a 39cm, quindi decisamente in linea con i componenti che andremo a montare. Troviamo la possibilità di installare fino a 3 bay da 5.25″, 3 da 3.5″ e ben 4 da 2.5″, quindi ottime possibilità per future espansioni dello storage o semplicemente per fare un po’ di tuning con fan controller, vista anche la possibilità di installare sei ventole, e rgb controller.

enermax-ostrog-q

Riusciamo a portarci a casa il tutto con una spesa totale di 871€ spese di spedizioni incluse. Ottimo prezzo vista la qualità della build e la potenza di calcolo di cui è fornita.

CPU AMD FX-8350 €153
CPU COOLER Thermalright HR-02 Macho PCGH-Edition €38
MOTHERBOARD Asus Sabertooth 990FX R2.0 €162
RAM Corsair Vengeance High Profile 2X4GB 1866MHz €84
HDD WD Caviar Blue 1TB €51
SSD Kingoston HyperX 120GB €72
PSU Cooler Master G650M €63
VGA MSI R9 280 Gaming €194
CASE Enermax Ostrog.Q €34

 

2 COMMENTI

  1. Ciao, sono Daniele ed ho trovato molto interessante il tuo articolo.
    Vorrei cambiare la mia ormai datata configurazione ed ho cercato di seguire le tue indicazioni su un solo sito (BPM POWER).
    Vorrei chiederti cortesemente una tua valutazione sulla componentistica.
    Il mio utilizzo è prettamente per grafica e rendering 3D, CAD e occasionalmente analisi FEM.
    -Alimentatore MS-Tech 950W MS-N950VAL (80+Werte) [MS-N950VAL REV B.] €48,23
    -Scheda Madre Asus Sabertooth 990FX R2.0(AMD,AM3+,990FX,ATX,DDR3) [90-MIBJA0-G0EAY0VZ] €167,34
    -Cpu AMD FX-8320 8-Core 4.0GHz AM3+ 16MB Cache 095W [FD832EWMHKBOX] €152,50
    -Dissipatore per Cpu Thermalight True Spirit 120M Rev.A [FC-TR-T120MBA €36,15
    -Case Enermax iVektor.Q ATX Midi Tower Nero [ECA3371A-BT-BL(U3)] €46,70
    -Scheda Video Ati Sapphire R9 270X 4GB PCI-E,2xDVI,HDMI,DP [11217-04-20G] €201,39
    -Ram DIMM ddr3 Crucial 32GB Ballistix Sport kit 8GBx4 PC3-12800 1600 240pin €254,10
    TOTALE:€897,33 (scontato di €9.07 per acquisto con bonifico)

    HD e lettore dvd li recupero dall’attuale PC.

    So che per cad e fem ci vorrebbero schede quadro o firepro ma in questo modo riesco a stare al di sotto del budget creando (credo) una macchina comunque performante alle mie esigenze.

    Spero tu possa darmi consigli :O)
    Buona giornata e buona Pasqua.

LASCIA UN COMMENTO