Rieccoci con la rubrica mensile dedicata alle configurazioni entry level. Il sistema di oggi, nonostante il prezzo molto contenuto, con i giusti aggiornamenti e upgrade può permettere di giocare anche a dettagli elevati per diverso tempo con una spesa iniziale davvero irrisoria.

Arriviamo subito al punto focale della nostra configurazione con un AMD FX 8320 con socket AM3+. Si tratta di un processore OCTA-CORE prodotto da AMD in grado di operare ad una frequenza base di 3,5 GHz con un margine di overclock estremamente ampio. L’unico difetto di questo processore può ridursi all’eccessivo riscaldamento (la cpu ha un TDP di 125w), facilmente risolvibile con l’adozione di un sistema di dissipazione all’altezza del compito. Questa volta, visto il budget ridotto, ci accontenteremo del rumoroso dissipatore stock.

Per garantire longevità al sistema avere una buona base è indispensabile e l’ASUS M5A97 EVO R2.0 è sicuramente la scelta migliore per chi vuol spendere poco e non vuole rinunciare a divertirsi. La scheda madre è dotata di 6+2 fasi in grado di gestire senza troppi problemi la CPU anche in overclock. Essendo un chipset 970 dovrete rinunciare a CrossFire/SLI ma per il resto non ha nulla da invidiare alle sorelle maggiori come la sabertooth e la M5A99X. Il pannello I/O è dotato di 2 USB 3.0, 8 USB 2.0, un uscita eSATA, uscita audio ottica, porta PS2 per le periferiche più datate e 5+1 uscite audio.

 

 

La scheda video è forse il punto debole della configurazione. Troviamo infatti, una piccola ASUS R9 270 dotata di un processore grafico che lavora ad una velocità di 950 MHz. La Memoria grafica dedicata e di 2048 MB GDDR5 con ampiezza dati di 256bit, che permetterà di giocare a dettagli medi. Per quanto riguarda le dimensioni rimaniamo abbastanza compatti con soli 23 cm, coperti interamente con il sistema di dissipazione proprietario di Asus ovvero il Direct CU II.

 

 

Per la memoria ram, ci faremo bastare un unico banco di Kingston Technology HyperX Genesis 4GB DDR3-1866MHz, che sarà  incrementabile nel tempo qualora vi siano particolari esigenze, mentre l’hdd sarà gestito da TOSHIBA con un disco da 500GB a 7200rpm con un buffer di 32MB.

Alimentatore e case saranno afidati a Thermaltake ed Aerocool rispettivamente con il PSU Hamburg da 530W e il ristretto V3X Evil Black Edition che, nonostante non sia il massimo per il cable management, offre spazio per un buon dissipatore e schede video top di gamma.

 

aerocool_v3x_advance_evil_black_edition

In sostanza si tratta di un ottima configurazione con buone prospettive di durabilità che potrete portare a casa a soli 500€. Secondo voi ne vale la pena?

 

Modello Prezzo
CPU AMD FX 8320 119€
MOBO Asus M5A97 EVO R2 86€
VGA Asus R9 270 2GB Direct CU II 146€
RAM Kingston Technology HyperX Genesis 4GB DDR3-1866MHz 40€
HDD Toshiba 500GB 7200 rpm 38€
PSU Thermaltake Hamburg 530W 37€
CASE Aerocool V3X Evil Black Edition 20€

LASCIA UN COMMENTO