Quando Sony ha annunciato che il DualShock 4 sarebbe stato compatibile con Windows, i PC gamers in tutto internet si sono complimentati per la scelta. Sfortunatamente, non è esattamente una periferica plug&play, ma anzi bisogna prima lavorare sulle impostazioni per farlo riconoscere al meglio dai giochi attuali. Per questo utilizziamo una applicazione Open Source dedicata appunto a mappare tutti i pulsanti del DS4 utilizzando le API di Microsoft chiamate XInput, le stesse che gestiscono i controller XBox.

Per cominciare, vai sul forum PCSX2 e scarica l’ultima versione di DS4Tool. Scompatta la cartella e posiziona il contenuto in qualche punto facilmente ricordabile. Aprire la cartella “Virtual Bus Driver” dentro la cartella “DS4Tool”, e apri l’eseguibile “ScpDriver”.

SCP-Virtual-Bus-Driver

Da qui, basta semplicemente cliccare il bottone “Install“. Una volta terminata l’operazione, chiudi la finestra e connetti il tuo Dualshock 4 al PC tramite USB o Bluetooth. Ricorda, la connessione USB è molto più affidabile, dato che alcuni chipset Bluetooth non sono supportati da questo software. Se stai incappando in problemi vari, ricorda di utilizzare la connessione USB e chiudi tutte le altre applicazioni in esecuzione.

DS4-to-XInput

Ora torna indietro alla cartella DS4Tool e lancia l’eseguibile “ScpServer”. A questo punto, il DualShock 4 dovrebbe essere riconosciuto nei giochi e nei programmi, con la configurazione di tasti identica a quella del joypad XBox. Tuttavia potrebbero esserci problemi con qualche applicazione vecchia: in quel caso basta spuntare la casella “Hide DS4 Controller”.

Se vuoi modificare la tua esperienza di gioco, clicca sul bottone “Options” e si aprirà una finestra con degli sliders. Qui potrai variare il colore e l’intensità del led RGB del joypad, modificare la visualizzazione del livello batteria, cambiare il comportamento della vibrazione e abilitando il touchpad, utilizzarlo come puntatore mouse.

Options

Ricorda, il software è ancora in via di sviluppo. Attualmente è necessario lanciare manualmente il programma ogni volta che vuoi utilizzare il DS4. È un po fastidioso, ma verrà sicuramente risolto nelle prossime release. Inoltre, questo software è focalizzato a simulare in toto il comportamento di un joypad XBox, di conseguenza il giroscopio interno del DS4 non può venire sfruttato a dovere.

Se invece già utilizzi un controller XBox sul tuo PC, non ti conviene passare al DualShock 4 per via della compatibilità. Nonostante questo software risolva la maggior parte dei problemi sono ancora presenti bug e incompatibilità.

Se vuoi acquistare il DualShock 4, clicca qua:

PlayStation 4 – Controller Dualshock 4 Wireless, Jet Black per PS4

LASCIA UN COMMENTO