Di poche ore fa la notizia che la famosa casa Aerocool ha presentato il nuovo case Xpredator Cube particolarmente adatto ai lan party per la sua estrema portabilità e per le sue linee davvero accattivanti che riprendono il fratello maggiore full-tower.

Per quanto riguarda le dimensioni parliamo di 280x418x412 mm in grado di ospitare schede video da ben 345mm, alimentatori ATX e fino a 6 ventole che in un case cosi piccolo fanno davvero la differenza. La presenza di appositi alloggiamenti per i dischi rigidi e la predisposizione per impianti a liquido lo rendono perfetto per chiunque. La gestione dei cavi è guidata da appositi “tunnel” come nei case di fascia più alta, che insieme alla ventola frontale da 200mm e quella posteriore da 140mm installate di serie, renderanno il case fresco anche quando le temperature saranno più proibitive.

Come se non bastasse troviamo, supporto all’USB 3.0, un fan controller di serie, filtri antipolvere preinstallati e un telaio in acciaio da 0,7 mm.

Sulla carta sembrerebbe essere un prodotto molto promettente e vedremo presto se si dimostrerà all’altezza, in quanto l’articolo è già disponibile alla vendita presso i maggiori rivenditori a circa 100€ in 3 colorazioni nero-arancio, nero-rosso, bianco e infine nero.

Di seguito qualche foto:

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteMicrosoft DirectX 12 in arrivo con Windows 10
Articolo successivoWindows 10 Technical Preview: Provato
(Admin, Fondatore, Redattore) Studente di Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche presso UniMi, più precisamente alla sede distaccata di Crema . Si occupa principalmente di articoli sull’ HW e configurazioni per ogni fascia di prezzo. Ha la passione per i videogiochi e le 2 ruote.

LASCIA UN COMMENTO