Cryorig, marchio emergente nella produzione di prodotti di dissipazione ha da poco annunciato il nuovo dissipatore a torre H7. Questo modello è stato studiato appositamente per la fascia media del mercato che non dispone di molto spazio all’interno del case, la sua altezza massima infatti si limita a soli 145 mm e non interferisce in alcun modo con le ram ad alto profilo.

A bordo di questo prodotto di fascia consumer ritroviamo praticamente tutte le caratteristiche che hanno reso Cryorig un marchio di qualità, a partire dall’efficiente tecnologia propietaria HiveFin™ fino ad arrivare al look, che risulta essere molto sobrio ed intrigante, cosa molto difficile da trovare su dissipatori di questo tipo. Gli heatpipes sono 3, al momento non si conoscono le dimensioni, ma la vera rivoluzione questa volta sono le ventole. Se precedentemente le fans non erano il punto forte dell’azienda, questa volta possiamo dire che si sono rimboccati le maniche per produrre delle ventole ad altissime prestazioni dotate di una nuova tecnologia proprietaria denominata Quad Air Inlet™.

Le ventole che adotteranno questo sistema sono le QF120 e sono caratterizzate da quattro fori posti negli angoli del telaio della stessa che permettono di aumentare l’aspirazione complessiva con l’obiettivo di accrescere il flusso d’aria in uscita totale. Esse saranno disponibili inizialmente solo con il nuovo H7 nella loro versione “balanced” con RPM massimi di circa 1600 e successivamente verrà ampliata la disponibilità permettendo l’acquisto delle ventole sfuse in 3 versioni: Silent, Balanced, Performance.

Al momento non abbiamo informazioni riguardo prezzi e disponibilità ma ci aspettiamo di vederli sul mercato per metà Gennaio.

LASCIA UN COMMENTO