Gelid ha lanciato da poche ore un “nuovo” dissipatore a torre, il Tranquillo Rev. 3. Come si evince dal nome non si tratta di un nuovo prodotto, bensì, di una nuova revisione dell’ormai noto tranquillo rev. 2 che ha riscosso molti pareri positivi sul web, fornendo prestazioni simili al più blasonato Corsair A70.

g5

In genere le revisioni dei prodotti vengono effettuate per correggere eventuali imperfezioni, e così è stato anche per GELID. Questa nuova versione, infatti, permetterà di installare una seconda ventola sulla torre di raffreddamento, ottenendo quindi una configurazione push and pull in grado di mantenere basse le temperature.

Un altro accorgimento, che strizza l’occhio alle configurazioni AMD, è quello della possibilità di installare il dissipatore in tutti e quattro i possibili orientamenti, in maniera da consentire una migliore circolazione dell’aria all’interno del case. Per quanto riguarda la struttura principale rimane pressochè la stessa, soliti quattro heatpipes e solito dissipatore passivo posto appena sopra la superficie di contatto con la cpu, con la differenza che il tutto è stato reso compatibile con le ultime schede madri AMD e INTEL. La compatibilità sarà limitata ai socket Intel 775, 1366, 1155, 1156 mentre sarà completa per AMD.

 

Sostituita anche la ventola con una di ultima generazione, dotata di hydro dinamic bearing (cuscinetto dinamico) da 120mm con PWM GELID che risolve il problema della precedente revisione che, su alcuni esemplari, emetteva un fastidioso ticchettio. La velocità di esercizio sarà compresa tra 750 e 1500 RPM garantendo un ottimo Air-Flow grazie anche alle pale ottimizzate, mentre la rumorosità si attesta tra i 12 e i 27 dBa, quindi praticamente nulla rispetto ad alcuni dissipatori di fascia più alta.

la garanzia sarà garanzia di 5 anni, anche se inutile su dissipatori di questo tipo, e il pezzo forte arriva proprio ora, il prodotto sarà infatti disponibile in europa ad un prezzo consigliato di soli 29 euro, quindi ben al di sotto delle prestazioni che offre.

CONDIVIDI
Articolo precedenteUn aggiornamento di 3DMark porta i Benchmark 4K
Articolo successivoPC-T80: nuovo Test Bench da Lian Li
(Admin, Fondatore, Redattore) Studente di Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche presso UniMi, più precisamente alla sede distaccata di Crema . Si occupa principalmente di articoli sull’ HW e configurazioni per ogni fascia di prezzo. Ha la passione per i videogiochi e le 2 ruote.

LASCIA UN COMMENTO