Il mese di Ottobre pare essere il mese designato da Nvidia per andare a ripopolare il segmento delle schede di fascia bassa, secondo alcune voci infatti verranno presentate le nuove GTX 1050 e GTX 1050Ti.

Secondo quanto trapelato in rete su HWbattle infatti, le due nuove schede adotteranno un core GP107 in versione full per il modello Ti e in versione “cut” per il modello base. Le nuove GPU saranno prodotte con un FinFET di 16nm e si parla di 4 Gb di memoria GDDR5 con bus a 128 bit per la GTX 1050Ti e 2GB per la 1050; interessante la scelta del taglio di memoria poiché ricordiamo che la sorella maggiore GTX 1060 ne adotta 3GB ma con un bus più alto.

NVIDIA-The-Way-Its-Meant-To-Be-Played1

Riguardo le presunte specifiche sono emersi dettagli solo per la versione GTX 1050 Ti dove si parla di un clock base di 1318MHz con boost fino a 1380Mhz, 768 CUDA Cores e un assorbimento inferiore ai 75W con possibile alimentazione tramite PCIe, evitando quindi connettori ausiliari proprio come AMD ha fatto con le sue ultime arrivate della stessa fascia o poco più. Immaginiamo che la versione “base” della scheda mantenga prestazioni molto simili ma con un piccolo taglio di CUDA e frequenza poichè, stando alle indiscrezioni il prezzo di vendita sarà di 119$ per la GTX 1050 e di 149$ per la GTX 1050Ti. 

LASCIA UN COMMENTO