È stato riportato recentemente che le future Radeon R9 390X saranno disponibili con tagli sia da 4GB che 8GB, in modo da competere con la rivale Titan X, con ben 12GB di memoria.

È risaputo ormai che le VRAM delle nuove Radeon saranno costruite con tecnologia High Bandwidth Memory (HBM). Questo permetterà alla scheda di essere competitiva in confronto alla nuova Nvidia Titan X, e considerando che la GTX 980 gestisce già il 4k in modo molto buono con il bus da 256bit, il nuovo bus da 1024 bit di nuova generazione permetterà probabilmente di avere prestazioni mai viste in 4k, sopratutto grazie agli 8GB di memoria..

AMD ha in programma di presentare ufficialmente la 390X al Computex di Giugno.

LASCIA UN COMMENTO