Dopo il polverone che si è alzato sulla questione delle memorie della GTX 970, alcuni negozi, tra cui Caseking.de, Overclockers.uk e l’italianissimo Nexths.it hanno deciso di accettare il reso della scheda prolungando il periodo previsto per il recesso, che secondo la legge italiana, può avvenire entro e non oltre i consecutivi 14 giorni dall’acquisto della merce.

Da sottolineare che l’iniziativa non è stata presa da Nvidia bensì dai rivenditori stessi che hanno preferito dare questa possibilità ai propri clienti. Secondo le stime che sono pervenute a Kitguru.net, noto sito di tecnologia, solo il 5% degli utenti che ha acquistato la GTX 970 (da overclocker e caseking) ha deciso di beneficiare di questa possibilità, quindi decisamente una netta minoranza. Viste le innumerevoli lamentele degli utenti sul web ci si sarebbe aspettato un vero e proprio recesso di massa, ma così non è stato, forse perchè il problema dei 3.5GB non era così evidente come lo si voleva far passare.

970 fail

Sempre secondo Kitguru, le schede restituite verranno controllate e ricondizionate per essere rimesse in vendita con uno sconto compreso tra il 5 e il 20% del nuovo.

NextHS invece fa sapere che per la procedura di reso è possibile solo e soltano per le schede acquistate prima del 25 Gennaio, e una volta che la scheda sarà stata controllata e verificato in ogni suo aspetto il cliente riceverà un bonifico pari al costo affrontato per l’acquisto della scheda.

Insomma come è evidente dai dati si è trattato di un gran polverone generato da un malcontento, non tanto personale quanto collettivo, poichè il singolo individuo se posto davanti alla possibilità di effettuare un reso, nella stragrande maggioranza dei casi preferisce continuare ad utilizzare la scheda.

Coloro in possesso di schede più datate invece, sperano in questa reimmissione di schede ricondizionate nel mercato ad un prezzo molto conveniente, come dargli torto?.

CONDIVIDI
Articolo precedenteRecensione Noctua NH-D9L e NH-U9S
Articolo successivoDeepCool svela GameStorm Assassin II
(Admin, Fondatore, Redattore) Studente di Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche presso UniMi, più precisamente alla sede distaccata di Crema . Si occupa principalmente di articoli sull’ HW e configurazioni per ogni fascia di prezzo. Ha la passione per i videogiochi e le 2 ruote.

LASCIA UN COMMENTO