In questi giorni si stanno susseguendo innumerevoli rumor riguardo la nuova ammiraglia di casa AMD e dopo il leak riguardo una possibile versione R9 390X watercooled, le cui caratteristiche principali sono disponibili qui sotto, da poche ore grazie a videocardz siamo venuti a conoscenza delle possibili specifiche tecniche definitive tratte da una conferenza a porte chiuse per i principali produttori di schede video.

untitled-1

Dal primo leak qui sopra, capiamo come siano possibili le temperature emerse precedentemente sulla R9 390X che mostravano un consumo di 300W facendo segnare alla scheda temperature in linea con le 970 e 980 di casa nvidia, veniamo ora alle specifiche e alle prestazioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Da quello che possiamo notare dalle slide qui di sopra si ha un incremento prestazionale rispetto alla R9 290X di quasi quattro volte superiore in 4K, un efficienza superiore grazie all’introduzione dell’HBM e piena compatibilità con il nuovo standard delle DirectX 12. Maggior efficienza però non significa necessariamente meno consumi infatti, come accennato sopra, la scheda nella versione più potente richiederà fino a 300W e 2 connettori da 8-pin per l’alimentazione, ma visto l’incremento prestazionale dichiarato (almeno in queste slide) potrebbero essere più che giustificati.

compare

Ora non ci resta che aspettare per avere maggiori informazioni e magari delle dichiarazioni ufficiali riguardo specifiche e prezzi, ma se ciò che sappiamo oggi fosse vero ci troveremo di fronte a un vero mostro di potenza capace di far impallidire anche la nuova Nvidia Titan X. Quello che ci chiediamo è se l’introduzione di una scheda così performante e ottimizzata porti anche i developer AMD a concentrarsi maggiormente sui driver per riconquistare molti utenti delusi.

Fonte: Videocardz

CONDIVIDI
Articolo precedenteNuova conferma sulle DirectX12 e l’utilizzo di VGA miste
Articolo successivoWindows 10 più leggero che mai
(Admin, Fondatore, Redattore) Studente di Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche presso UniMi, più precisamente alla sede distaccata di Crema . Si occupa principalmente di articoli sull’ HW e configurazioni per ogni fascia di prezzo. Ha la passione per i videogiochi e le 2 ruote.

LASCIA UN COMMENTO