The Witcher 3 è uno dei giochi che sta facendo scalpitare il mondo di appassionati del mondo RPG e tutti gli amanti della serie che hanno giocato i precedenti capitoli.

Oggi grazie a Dark Side Of Gaming e al sito tedesco Gamestar riusciamo a portarvi la notizia che il gioco sarà in grado di girare a 60fps e 1080p sulle configurazioni top di gamma attualmente presenti sul mercato. Il gioco nella sua ultima versione di test è stato provato su una configurazione con una GTX 980 di Nvidia, 16GB di ram e un Intel i7 4790 riuscendo a mantenere un framerate piùttosto costante anche nelle situazioni più critiche a con qualità ultra.

Tuttavia non abbiamo informazioni riguardo i filtri che sono stati utilizzati, che qualora non fossero stati attivati avrebbero portato un buon incremento prestazionale a discapito della qualità. Quello che speriamo è che il gioco abbia una buona scalabilità e sia riproducibile con dettagli elevati anche su configurazioni meno costose senza incidere troppo sulle prestazioni.

CAYy9-uVEAATQyd

Ricordiamo inoltre che è stato confermato che il nuovo capitolo non avrà supporto alle nuove DirectX 12 di microsoft, che avrebbe potuto portare dettagli elevatissimi anche su configurazioni mid-level grazie all’incremento prestazionale che queste nuove librerie promettono.

Al momento non ci resta altro che aspettare il 19 Maggio e sperare che non ci sia un downgrade come molte altre case hanno fatto appena prima del rilascio.

 

LASCIA UN COMMENTO