Con il debutto delle nuove serie 900 di Nvidia, il mondo del gaming e della grafica digitale in tempo reale ha ormai raggiunto un nuovo storico traguardo. Le risoluzioni 4k infatti diventano sempre più diffuse nei sistemi di fascia alta, complice anche l’abbassamento graduale del costo dei monitor Ultra HD che facilita il passaggio per tutti quelli che erano incuriositi da questa tecnologia.

Fino a poco tempo fa i benchmark più famosi si fermavano alla risoluzione FullHD, abitudine interrotta con il nuovo aggiornamento di 3DMark. È stato rilasciato infatti il primo benchmark 4K come aggiornamento del popolare Fire Strike. Il nuovo benchmark, chiamato Fire Strike Ultra, renderizza il contenuto alla risoluzione di 3840×2160 pixel, scalando poi l’immagine alla risoluzione appropriata per il monitor in uso. Questo permette infatti il test della risoluzione 4k anche a chi non possiede un moitor Ultra HD, soluzione particolarmente apprezzata da chi deve ancora effettuare l’upgrade di risoluzione. Il benchmark richiede la versione Advanced o Professional del software 3DMark e una VGA con minimo 3GB di memoria dedicata.

4kbenchmark

Ecco il changelog completo dell’aggiornamento:

  • Aggiunto Fire Strike Ultra, nuovo benchmark a risoluzione Ultra HD. Richiesta scheda grafica con minimo 3 GB di memoria video
    Migliorato:
  • Nuovo design per la schermata di selezione benchmark
  • Migliorato login per il supporto tecnico
    Correzioni:
  • Migliorato il comportamento di 3DMark nel caso in cui venga rilevato qualche errore nel recuperare informazioni sul sistema in uso
    Professional Edition:
  • Aggiunta la possibilità di immettere opzioni di linea di comando all’interno dei file .3dmdef
  • Cambiamenti minimali di sintassi per i file .3dmdef. Può richiedere una ricompilazione degli script già esistenti. Leggere le guide alla linea di comando per i dettagli.
  • Aggiunte le opzioni di logging alla linea di comando
  • Il progresso della linea di comando ora include anche i workload namese i numeri di loop
  • Rimosse linee vuote dai log di output della linea di comando

Ricordiamo a tutti che è possibile acquistare 3DMark in questa pagina.

LASCIA UN COMMENTO