E proprio mentre stiamo aspettando su questa pagina il rilascio dei download in rete si stanno diffondendo altri dettagli su quella che dovrebbe essere la Technical Preview del nuovissimo SO di casa Microsoft.

La prima cosa che sappiamo è che i requisiti di sistema rimarranno invariati. Il Lead Communication di Microsoft, Frank X. Shaw, ha ammesso su Twitter che tutti i computer in grado di far girare Windows 8.1 saranno anche in grado di ospitare il nuovo Windows senza problemi di sorta. Confermata quindi una cosa importante: Microsoft non ha fatto lo stesso passo falso fatto con Windows Vista. Qui di seguito vi ricordiamo le specifiche di Windows 8.1:

  • CPU 1 GHz o più con supporto PAE, NX e SSE2,
  • 1/2 GB di RAM a seconda della versione dell’OS (32/64 bit)
  • 16/20GB di spazio su disco (32/64 bit)
  • Scheda video compatibile con le DirectX 9 e driver WDDM

Per quanto riguarda le altre novità sappiamo che, nella Technical Preview, l’assistente vocale Cortana non sarà presente. Il software già presente su Windows Phone 8.1 infatti, secondo varie fonti, non sarebbe ancora in condizione di essere mostrato al pubblico. È probabile il suo rilascio nelle varie versioni di Preview che usciranno prima della release del SO.

windows_10_5

Altro dettaglio non da trascurare: pare che le novità mostrate ieri sera siano solo un decimo delle feature implementate in questa nuova versione del software. Non ci resta quindi che aspettare il download per apprezzare e scoprire con mano tutti i cambiamenti apportati a Windows.

LASCIA UN COMMENTO