Introduzione

Il Prodigy M di Bitfenix è uno dei case attualmente più apprezzati tra chi vuole un PC compatto ma con hardware performante, e un design appariscente.

Sulla carta promette di poter montare schede madri Micro-ATX, schede video fino a 32cm, dissipatori per CPU fino a 16cm di altezza, una gran quantità di hard disk e molto altro.

Untitled

Per chi non la conoscesse, Bitfenix è un’azienda Taiwanese presente sul mercato dal 2010, che produce principalmente case e accessori per il modding. I loro prodotti si caratterizzano per il design e il prezzo piuttosto contenuto.

logo bitfenix

 

Il Prodigy M che stiamo per vedere si trova intorno agli 80€, quindi nella fascia media dei case.

Passiamo al case.

1
2
3
4
5
6
7
PANORAMICA RECENSIONE
Estetica
Materiali
Caratteristiche
Temperature
CONDIVIDI
Articolo precedenteSapphire presenta R7 260X iCafe Gaming OC
Articolo successivoAMD: Fine del supporto a Mantle?
(Redattore) Sfegatato sostenitore di Intel, ottenne il suo nick (Adolf_Intel) su un forum. Appassionato di hardware, videogiochi e musica elettronica oscura, è sempre sul pezzo e non si lascia mai scappare le novità del settore.

LASCIA UN COMMENTO