Introduzione

Silverstone, azienda fondata a Taiwan nel 2003, ormai è diventato un brand di riferimento per tutti gli appassionati di Hardware. L’elevata qualità dei suoi prodotti infatti, tipo PSU e case, li ha fatti distinguere rispetto a tutti gli altri concorrenti del mercato.

logo

Un grande prodotto molto popolare di Silverstone è la serie di case denominata Raven, caratterizzata da posizioni e orientamenti della scheda madre sempre diversi, o gli Strider, alimentatori prestanti con dimensioni contenute.

5970_in_RV02

Oggi andremo a recensire un alimentatore, precisamente il Silverstone Strider Gold S 750W, un alimentatore modulare molto prestante caratterizzato da dimensioni contenute e componenti di qualità. Scopriamolo insieme.

1
2
3
4
5
6
7
PANORAMICA RECENSIONE
Prestazioni
Bundle e accessori
Rumore
Prezzo
CONDIVIDI
Articolo precedenteIntel pronta a rilasciare CPU a 18 cores
Articolo successivoIntel: Possibile Cancellazione Di Broadwell-K
(Admin, Fondatore, Redattore e Webmaster) Studente di Sicurezza dei sistemi e delle reti informatiche. Appassionato di gaming di qualità, hardware, software e programmazione. La sua seconda passione è la buona musica.

LASCIA UN COMMENTO