Con Windows 10 Microsoft sta riguadagnando molta stima da parte dei suoi utenti di vecchia data, incluso il sottoscritto.

Come di consueto, vediamo le novità nella build 9879. Se non avete letto i precedenti articoli, ecco i link: Build 9841, Build 9860; quì troverete anche le istruzioni per scaricare le build e i relativi aggiornamenti.

w10

Passiamo subito alle novità di questa versione.

Windows Media Player legge H265 e MKV (quando vuole)

Ebbene si, dopo “soli” 8 anni dalla creazione del contrainer MKV (Matroska) e 2 anni dalla creazione del formato H265, anche Media Player legge questi formati.

Per testarne il funzionamento, abbiamo utilizzato l’ultima Release Candidate di Handbrake, un software di codifica video Open source, per convertire un video in formato H265, audio AAC-HC e contrainer MKV.

2014-11-14 12_06_54-w10 [In esecuzione] - Oracle VM VirtualBox

L’abbiamo aperto in Media Player e il risultato è stato stato un sonoro fallimento. Lo stesso video è stato visualizzato correttamente da MPC-HC e VLC, dunque è sicuramente un problema di Media Player. Altri video H265 sono stati però riprodotti correttamente, quindi è un sicuramente problema temporaneo.

Inoltre, forse sarebbe il caso di aggiornare la grafica di questo software, dato che è la stessa dai tempi di Vista, che stona parecchio con lo stile minimal e piatto delle nuove versioni di Windows.

Tasto ricerca e desktop multipli disattivabili

Su popolare richiesta, è possibile rimuovere dalla taskbar il tasto ricerca e il tasto per cambiare dekstop facendo click col tasto destro sulla taskbar.

2014-11-14 11_59_50-w10 [In esecuzione] - Oracle VM VirtualBox

I desktop multipli sono molto comodi, quindi non li disattiverei, ma come ho già sottolineato in passato, il tasto ricerca è utile come la quinta ruota in un carro, poiché svolge la stessa funzione della casella di ricerca del menu start.

Gesture per i portatili

Se avete un portatile dotato di touchpad multitouch, Microsoft ha implementato diverse gesture per rendere più gradevole l’utilizzo del sistema: con uno swipe a 3 dita verso il basso è possibile minimizzare tutte le finestre, mentre lo stesso swipe verso l’alto le riapre tutte; un ulteriore swipe apre il cambio desktop; uno swipe a 3 dita laterale permette di cambiare applicazione; un tap a 3 dita apre la ricerca. Sicuramente ce ne sono altre che non ho trovato, ma giù queste rendono più fluido e veloce l’utilizzo del sistema.

Per giustizia devo dire che OS X e parecchie distro Linux avevano questa feature giù anni fa, quindi Microsoft non ha inventato nulla di nuovo.

Novità per Windows Explorer e OneDrive

Aprendo Windows Explorer (Gestione file nella versione italiana), viene mostrata una selezione di file e cartelle scelte dall’utente,  oltre ai file e alle cartelle recenti (disattivabile).

2014-11-14 09_43_48-w10 [In esecuzione] - Oracle VM VirtualBox

Per mostrare un file o una cartella in questa schermata, basta selezionarlo col tasto destro e selezionare pin to home.

pin

Analogamente, per rimuoverlo dalla home basta selezioanre unpin from home.

Untitled

OneDrive, il servizio di cloud storage di Microsoft, ha ricevuto dei miglioramenti: sincronia selettiva (si sceglie a mano cosa tenere sincronizzato su OneDrive) e maggiore chiarezza nel visualizzare cosa è su OneDrive e cosa sul PC. Non ho testato a fondo questa funzione, dato che non utilizzo (né vi consiglio di utilizzare, se non per condividere file non importanti con degli amici) questo genere di servizi per ovvie ragioni di privacy.

Integrazione ancora migliore per le applicazioni “Metro”

Nell’articolo sulla precedente build mi ero lamentato del fatto che le applicazioni “Metro” ignorassero l’impostazione manuale dei DPI, risultando così troppo piccole o troppo grandi.

Microsoft ha corretto il problema, che esisteva da Windows 8!

2014-11-14 12_12_53-w10 [In esecuzione] - Oracle VM VirtualBox

Va però fatto notare che queste applicazioni continuano ad avere grafica e animazioni diverse rispetto al resto del sistema, a volte creando dei misti incoerenti, come nell’immagine quì sotto.

2014-11-14 12_07_52-w10 [In esecuzione] - Oracle VM VirtualBox

Nuove animazioni (per la terza volta)

Le animazioni introdotte nella build 9860 sono sono state corrette: quando si apre una finestra esegue un fade-in mentre si rimpicciolisce; quando si chiude esegue un fade-out mentre si rimpicciolisce. Stranamente, le ombre appaiono solo a fine animazione, e durante l’animazione di chiusura si può notare l’appraizione di bordi precedentemente assenti intorno alle finestre; problemi che saranno sicuramente risolti entro la versione finale.

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteRecensione: Tastiera meccanica Asus Echelon
Articolo successivoEnermax presenta il nuovo mid-tower iVektor.Q
(Redattore) Sfegatato sostenitore di Intel, ottenne il suo nick (Adolf_Intel) su un forum. Appassionato di hardware, videogiochi e musica elettronica oscura, è sempre sul pezzo e non si lascia mai scappare le novità del settore.

LASCIA UN COMMENTO