Deepin 15.4 Beta, bellezza ed eleganza unite alla funzionalità

Sono passati diversi anni da quando Deepin, una distribuzione GNU/Linux basata su ubuntu, ha scelto di cambiare “base” e passare a Debian. Esattamente con Deepin 15, infatti, Deepin è diventata Debian based e, in contemporanea, la sua stabilità è migliorata in modo vertiginoso.

Se con Deepin 15 i Devs hanno deciso di cambiare Base, con il susseguirsi delle varie minor release (15.x) sono stati perfezionati vari aspetti della distro, fino ad ottenere un sistema operativo ben distante dalla massa, che possa offrire all’utenza GNU/Linux quella famigliarità con il prodotto che possa veramente essere apprezzata e faccia venire la voglia di condividerlo con i propri amici, fino a consigliarlo addirittura sui PC delle aule informatica degli istituti superiori ed università.

Deepin è una Distro che mira alla bellezza, facilità d’uso, sicurezza e sopratutto che sia disponibile per l’utenza internazionale.
Deepin 15.4 Beta porta con se una ventata di novità, come ad esempio il Control Center laterale completamente ridisegnato, oltre che le App Deepin proprietarie (open source).

Un Control Center facile da usare

Il Control Center ridisegnato mostra in prima istanza il meteo, le notifiche e le operazioni comuni, ma entrando nel vero e proprio pannello Impostazioni potrete modificare tutti i parametri di funzionamento della Distro, favorendo un nuovo tipo di interazione unita ad un design rivoluzionario.

Nuovo installer semplice e conciso

E’ stato integrato il nuovo Deepin Installer 2.0, con una nuova interfaccia di installazione, consigli unici e QR Code utile per inviare eventuali segnalazioni di malfunzionamento.

Nuovo Kernel e miglior supporto

E’ stato adottato il nuovo Kernel Linux 4.9.8 per migliorare la stabilità e sopratutto estendere la compatibilità hardware, con nuovi drivers e supporto anche per le CPU Intel di sesta e settima generazione.

Nuovi Fonts per migliorare la resa grafica dell’intera Distro

Sono stati ridisegnati i Fonts ed integrati gli MT Extra e Webdings per WPS Office per favorire il processo di editing senza aver paura di eventuali problemi di incompatibilità.

Focus sul feedback degli utenti

Se da un lato sono state implementate diverse nuove funzionalità rispetto Deepin 15.3, allo stesso tempo il Deepin Team si è concentrato sul bugfixing e sull’introduzione di tante piccole migliorie, tra cui:

  • Aggiunto il supporto alle gestures MultiTouch (4-5 dita) mediante touchpad (finalmente disponibili di default anche nel mondo GNU/Linux, e non più prerogativa dei PC Windows OS o dei PC Portatili Ubuntu costosi, es. Dell XPS 13 Developer Edition);
  • Aggiornato il Kernel alla versione 4.9.8;
  • Aggiunto l’accesso rapido alle impostazioni avanzate sul fondo della Home del Control Center;
  • Inserita la funzionalità di registrazione/impostazione dello status del Numlock;
  • Aggiunti i moduli di navigazione nel Control Center;
  • Aggiunto effetto Blur per le finestre aperte;
  • Aggiunto il supporto ai Proxy;
  • Unificata l’interfaccia di gestione notifiche in un unico box informazioni;
  • Ottimizzata la modalità TTY ed impostata la lingua inglese di default;
  • Ottimizzato lo scrolling nel Control Center;
  • Ottimizzato il Windows Manager v2.0 per rendere le animazioni più accurate e fluide;
  • Aggiornato il Deepin Boot Maker all’ultima versione sviluppata dopo il rilascio di Deepin 15.3;
  • Aggiornata l’app QQ (app di messaggistica molto famosa in Cina);
  • Aggiornate le icone per OSD;
  • Sistemata la problematica del Meteo nel Control Center che mostrava sempre come località “Wuhan” (rispetto Deepin 15.4 Alpha);
  • Sistemata la problematica che non permetteva l’aggiornamento automatico del Meteo (rispetto Deepin 15.4 Alpha);
  • Sistemata la problematica di Memory Leak;
  • Sistemata la problematica per cui Genymotion non riusciva a caricare le macchine virtuali (virtual machines);
  • Sistemata la problematica per cui, alle volte, non si riusciva a stabilire una connessione WiFi direttamente dalla dock;
  • Sistemati tutti i problemi segnalati durante la fase di testing di Deepin 15.4 Alpha (si ringraziano quindi tutti i betatester).

Questo il Changelog maggiore, non comprensivo di tutti gli interventi minori effettuati.

Link al download di Deepin 15.4 Beta:

Vi ricordo che, essendo beta, potrebbero esserci ancora problemini ma che potrete segnalare per far si che questi vengano corretti prima del rilascio della release finale, grazie a questo questionario!

Gruppi ufficiali ITALIANI:

Fonte.

LASCIA UN COMMENTO