Home » NEWS » Netflix ridurrà la qualità dello streaming per un mese in Europa

Netflix ridurrà la qualità dello streaming per un mese in Europa

In questo periodo molta più gente sta lavorando da casa o, giustamente, sta passando delle intere giornate in “ferie forzate”. Questo ha un risvolto importante sul nostro modo di utilizzare la rete internet: a quanto pare stiamo puntando alla saturazione del sistema. E, per evitare questo possibile problema, l’Unione Europea sta correndo ai ripari.

Pare infatti che la Commissione abbia fatto pressione a Netflix e ad altre piattaforme di streaming perché riducano la qualità di trasmissione (scendendo dalla HD alla SD) nei momenti di più alto carico di lavoro, ovvero nelle ore più intense della giornata.

La motivazione è semplice: se il traffico streaming diventa troppo elevato, si rischia di saturare la rete internet e quindi impedire il corretto svolgimento del telelavoro. La scelta di ridurre la banda occupata dallo streaming video sarebbe una “opzione responsabile” per “fornire il miglior servizio agli utenti mantenendo la sicurezza delle infrastrutture”.

Fonte: AndroidWorld