Home » NEWS » Android è pronto per il contact tracing

Android è pronto per il contact tracing

Giusto qualche ora dopo l’implementazione software su iOS 13.5, anche Googlecompie un notevole passo in avanti per rendere disponibile il contact tracing su dispositivi Android. La discussa e avanzata metodologia di tracciamento dei contatti è ufficialmente disponibile su Android.

Partiamo subito col precisare che non è accessibile agli utenti, non troverete nulla adesso tra le impostazioni di sistema che riguardi il contact tracing. Ora la palla passa alle autorità sanitarie di ogni paese che dovranno implementare la loro app per avvalersi del contact tracing. Gli screenshot presenti in galleria mostrano un’anteprima dell’interfaccia utente offerta dal servizio di contact tracing: in questo articolo (e anche attraverso il video in fondo all’articolo) abbiamo descritto nel dettaglio il principio di rilevazione su cui si fonda, l’interfaccia proporrà degli avvisi all’utente nel momento in cui si entra in contatto con una persona risultata positiva al test per il COVID-19.

 

Fonte: AndroidWorld