Home » NEWS » Xiaomi sta provando a portare sulla MIUI

Xiaomi sta provando a portare sulla MIUI

Nel campo della fotografia per dispositivi mobili Google gioca sicuramente il ruolo di uno dei protagonisti principali, essenzialmente grazie agli algoritmi software che implementa nella gestione del comparto fotografico sui suoi Pixel.

Xiaomi evidentemente conosce le armi di Google e sarebbe a lavoro per portare sulla MIUI, la sua interfaccia proprietaria basata su Android, una delle funzionalità più interessanti lanciate da Google negli ultimi anni: parliamo di Top Shot, la feature arrivata con i Pixel 3 che seleziona automaticamente lo scatto migliore tra una serie effettuata sullo stesso soggetto.

Indizi sull’interesse di Xiaomi alla funzionalità arrivano da una delle più recenti beta cinesi della MIUI: XDA ha analizzato l’apk relativo alla Fotocamera e ha trovato alcune stringhe che si riferiscono ad AI Shutter, con allegata la descrizione Select best moment automatically when pressing the shutter button. Come per la Top Shot di Google, ci aspettiamo che la feature baserà il suo funzionamento sull’intelligenza artificiale.

Al momento non sappiamo se i piani di Xiaomi prevedono un lancio della funzionalità con le beta della MIUI 12 oppure se sarà necessario attendere la versione successiva della MIUI. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

Fonte: AndroidWorld