Home » NEWS » Apple potrebbe lanciare una nuova app per Windows 10

Apple potrebbe lanciare una nuova app per Windows 10

Apple potrebbe abbandonare iTunes anche su Windows 10 e sostituirla con una nuova app standalone che include i servizi di streaming e le funzioni di sincronizzazione.

In un tweet della pagina Aggiornamenti Lumia si legge che Apple starebbe per lanciare una nuova app sul Microsoft Store, compatibile con Windows 10. Questa nuova applicazione potrebbe sostituire iTunes e raggruppare come ora sia classiche funzioni di sincronizzazione di iPhone e iPad, ma anche i vari servizi streaming di Apple come Apple Music e Apple TV+ con un nome e un’interfaccia tutti nuovi.

Già alcuni mesi fa, Apple aveva pubblicato un annuncio di lavoro su LinkedIn per cercare un ingegnere informatico che lavorasse alla “prossima generazione di app multimediali per Windows“, quindi è fuor di dubbio che l’azienda voglia rinnovare le sue app per il sistema operativo di Microsoft.

Attualmente, le app Apple per Windows sono costituite da iTunes e iCloud, con la prima che su macOS è ormai scomparsa sostituita da varie app singole. Su Windows 10, Apple potrebbe scegliere una strada diverse e offrire un’unica app rinnovata che raggruppi tutti i servizi dell’azienda (Podcast, Libri, Apple Music, Apple TV, iTunes).

Fonte: iPhone Italia