Home » NEWS » WhatsApp abilita i “messaggi temporanei” che si autodistruggono

WhatsApp abilita i “messaggi temporanei” che si autodistruggono

Dopo il nuovo gestore di archiviazione, WhatsApp avvia il rollout di un’altra novità che riguarda la cancellazione automatica dei messaggi.

WhatsApp ha avviato il lancio progressivo della nuova funzionalità “Messaggi effimeri“, che permette di eliminare automaticamente i messaggi inviati in una chat. Quando questa opzione è attiva, i nuovi messaggi inviati in una chat individuale o di gruppo non saranno più visibili dopo sette giorni. Tale funzione non riguarda i messaggi inviati o ricevuti prima di aver attivato i messaggi effimeri.

All’interno di una chat individuale, entrambi i partecipanti possono attivare o disattivare i messaggi effimeri. All’interno di una chat di gruppo, solo gli amministratori possono gestire questa funzione.

L’azienda fa però sapere che ci sono alcune limitazioni alla funzione appena descritta:

  • Se un contatto non apre WhatsApp per sette giorni, il messaggio scomparirà. Tuttavia, l’anteprima del messaggio potrebbe comunque essere ancora visibile nelle notifiche fino all’apertura di Whatsapp.
  • Quando rispondi a un messaggio, viene citato il messaggio iniziale. Se rispondi a un messaggio effimero, il testo citato potrebbe rimanere visibile nella chat anche trascorsi i sette giorni.
  • Se un messaggio effimero viene inoltrato a una chat in cui i messaggi effimeri sono disattivati, questo resterà visibile nella chat inoltrata.
  • Se un utente esegue un backup quando il messaggio effimero è ancora visibile, questo verrà incluso nel backup. I messaggi effimeri verranno cancellati quando un utente esegue il ripristino da un backup.

Inoltre, WhatsApp consiglia di attivare e fare affidamento ai messaggi effimeri solo con persone fidate, poiché qualcuno potrebbe inoltrare o fare uno screenshot di un messaggio effimero e salvarlo prima che non sia più visibile, copiare e salvare il contenuto di un messaggio effimero prima che questo non sia più visibile, oppure scattare una foto di un messaggio effimero con una fotocamera o un altro dispositivo prima che non sia più visibile.

Infine, se sono attivati i messaggi effimeri, i file multimediali inviati nella chat saranno visibili solo temporaneamente, ma verranno salvati sul telefono se sono attive le impostazioni di download automatico. Per disattivare il download automatico vai in Impostazioni > Utilizzo dati e archivio all’interno dell’app.

Per abilitare i messaggi effimeri:

  1. Apri la chat di WhatsApp
  2. Tocca il nome del contatto
  3. Tocca Messaggi effimeri. Se richiesto, tocca Continua.
  4. Seleziona Attivati.

Per i messaggi di gruppo, è necessario toccare il nome del gruppo invece del nome di un contatto.

Per disattivare i messaggi effimeri, esegui tutti i passaggi e seleziona Disattivati al punto 4.

Fonte: iPhone Italia