QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

3M dichiara bancarotta per la divisione tappi per le orecchie con molte cause ancora pendenti

© Reuters

Il gigante chimico 3M ha dichiarato bancarotta per la sua divisione di Aearo Technologies, che produce tappi per le orecchie. La società spera di porre fine alle cause intentate dai veterani statunitensi che affermano di aver subito danni all’udito mentre indossavano tappi per le orecchie venduti da 3M ai militari.

gjsfonte: BELGA

I documenti del tribunale mostrano che la società statunitense ha già speso quasi 350 milioni di dollari per difendere quasi 230.000 reclami relativi agli auricolari. Secondo 3M, il fallimento è il modo più rapido ed equo per risolvere le cose. Quando una società dichiara fallimento, le azioni legali vengono sospese e le azioni legali vanno poi al giudice fallimentare.

3M afferma che sta investendo 1 miliardo di dollari in un fondo e pagando le persone che si sono lamentate dei tappi per le orecchie. 3M ha stanziato 240 milioni di dollari in finanziamenti fallimentari.

Cuffia

Le denunce riguardano i tappi per le orecchie che riducono il rumore, che Aearo ha venduto in massa tra l’inizio degli anni 2000 e il 2015. Solo una manciata di cause legali, la maggior parte delle quali veterane, sono state risolte. In un caso, il tribunale ha stabilito che la società deve pagare 77,5 milioni di dollari.

Mercoledì 3M ha anche annunciato che disinveste dalla sua attività sanitaria da 45 miliardi di dollari. La società ha anche abbassato le previsioni di fatturato per l’anno fiscale in corso. 3M ora prevede guadagni rettificati da $ 10,30 a $ 10,80 per azione, da guadagni precedentemente previsti da $ 10,75 a $ 11,25 per azione.

Gli investitori hanno reagito positivamente agli annunci di 3M. Le azioni sono aumentate del 4,4 percento a $ 140,02 alla Borsa di New York.

READ  5 azioni preferite di Mary Lanoy