Test: Alien Isolation e Bioshock Infinite

Alien Isolation, rilasciato sul mercato nell’Ottobre del 2014, è stato un gioco in grado di coniugare ottimamente bellezza visiva e leggerezza prestazionale. Nel nostro benchmark (che consiste nell’eseguire esattamente la stessa sequenza di gioco lunga 180 secondi, per poi estrapolarne la media di fps) entrambe le schede si sono comportate ottimamente, senza nessun problema di sorta. Come nei precedenti titoli, la 970 resta sopra di una decina di fps, ma quando si parla di numeri cosi alti, una differenza del genere è assolutamente ininfluente. Con risoluzioni più alte Alien Isolation si comporta leggermente peggio dei titoli precedenti, soffrendo di una perdita di fps maggiore del 50%. Il gioco rimane comunque sopra la soglia dei 60fps, che garantiscono un’ottima fluidit?? con i monitor standard a 60hz.

Per Bioshock Infinite abbiamo utilizzato il benchmark integrato, che permetteva di raggiungere solamente la risoluzione 2k. Le prestazioni sul FullHD sono praticamente identiche, e le schede si comportano nello stesso modo. Per quanto riguarda il 2k invece, la 390 Nitro ha una perdita di circa il 32%, garantendo un ottima giocabilit??. Ricordiamo però che la risoluzione in questione è minore rispetto a quella provata precedentemente.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO