QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

A Lovanio votiamo per i partiti centristi.  La vita è bella lì, nonostante/grazie alle sfide di oggi

A Lovanio votiamo per i partiti centristi. La vita è bella lì, nonostante/grazie alle sfide di oggi

…Ho conosciuto Frank Vandenbroucke, ad esempio, come un pensatore onesto e competente quando avevo trent'anni, durante una conferenza studentesca in cui mi permise di rivolgergli dure critiche. E ora 31 anni dopo.

L'anno scorso, il 1° maggio, che è la Festa dei Lavoratori e la Festa Socialista, ho dipinto un bellissimo quadro della nostra città. Ha sempre il mio sostegno.

Con quanta competenza, chiarezza nella comunicazione, calma e fermezza nonostante tutti i tipi di voci in preda al panico, quest'uomo ha guidato la nostra nazione attraverso l'epidemia di Covid e il periodo Covid!..

A Becky Verlinden Da anni disponiamo di navi personalizzate e qualificate e ho anche avuto l'opportunità di conoscerle.
David Deser Lavora attivamente con le idee sensate e lungimiranti del Gruppo Green Visions del Consiglio degli Assessori. Ho conosciuto David anche in conversazioni personali, durante eventi e attraverso i suoi messaggi di testo e foto.

Chi si lamenta di questi politici sottolinea subito che non li conosce bene e che non ha mai pensato alla maggior parte dei regimi morti o addirittura criminali di altri paesi oggi. Oppure, nel caso di una gestione particolarmente inadeguata in un lontano passato, Per tale motivo.

Els van Hove È un altro ragazzo che conosco bene. Lavorare in modo stimolante, stimolante e buono in Parlamento e nel nostro Consiglio comunale.

Coalizione rosso, verde E Democratici Cristiani Lo fa bene.

Lovanio in generale è più che vivibile.

Lo svantaggio, che diventa particolarmente evidente se si confrontano le visite ad altre città e villaggi, è che l'atmosfera nelle strade e nei negozi è forse un po' più remota. Penso che abbia a che fare con la popolazione media abbastanza intelligente: ci sono molti intellettuali e non solo Mysore Le persone a volte sono più distanti e meno morbide e calde. Per coloro che soffrono e mantengono la xenofobia, la vita pubblica non deve sempre essere divertente: la città è molto diversificata e più di cento nazionalità la chiamano casa. Raramente provo molta simpatia per le persone che si rammaricano profondamente di tutti i cambiamenti e non vogliono adattare e aggiornare le proprie visioni interiori. È vero che «la salvezza deve venire dall'esterno». Nella mia vita, sono state le connessioni sincere con gli esseri umani cresciuti dall’altra parte del mondo che mi hanno insegnato di più.

READ  Mario Golf: Super Rush - L'elenco completo e le modalità di gioco sono state rivelate

Ci sono anche ancora margini di miglioramento. Ad esempio, l'atteggiamento di alcune organizzazioni che lavorano a sostegno e con i poveri della città rimane molto arrogante. Ci sono ancora pochissime proprietà in affitto a prezzi accessibili. I grattacieli che sono stati scelti nuovamente negli ultimi anni non creano un'atmosfera ideale per la vita umana.

Ma la città dipende dal paese, dallo spirito dei tempi, dalla personalità degli individui e dai prezzi dei terreni. I budget e le politiche per l’edilizia sociale sono determinati principalmente a livello nazionale e regionale. I politici non sono persone con cattive intenzioni e possono risolvere tutti i tuoi problemi con più buona fede. Non hanno la bacchetta magica. Alcuni cittadini sembrano pensarla così.

Mark Eskens è uno degli abitanti insoliti di Lovanio:

Molto intelligente, ben istruito e ha ricoperto le più alte posizioni politiche…

Tuttavia, è anche conosciuta come una persona cordiale, gentile e aperta nella comunicazione

Amo stare a Lovanio, nel suo centro, nel verde, a casa mia e nel quartiere in cui vivo. Inoltre, sono convinto che potrò lasciarmi alle spalle la città e la provincia ogni poche settimane e la campagna ogni pochi mesi. Questa non è una contraddizione, ma un paradosso.

Seguo questa comunità urbana da quando ero un bambino di due anni nel 1964, quando ho iniziato a costruire ricordi vividi. Se lascio questa vita, il che è un fatto abbastanza prevedibile, quando guarderò gli altri, ricorderò Lovanio, la mia unica vera città natale, con amore e gratitudine.

《È bello vivere a Lovanio》

——————————————–

Crediti esplicativi

lavoro privato; Una foto promozionale per le elezioni nello spazio pubblico del ministro Vandenbroucke (Facebook)