QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

A Schiedam ripartono l’Alzheimer’s Café, il Parkinson’s Café e il Pink Salon

Schiedam – Grandi eventi come l’Alzheimer’s Café, il Parkinson Café e il Roze Salon saranno organizzati ancora una volta all’interno del Frankeland Cluster a partire da questo mese. Tutti sono i benvenuti!

L’Alzheimer’s Café Schiedam è per le persone che hanno a che fare con problemi di memoria o (insorgenza) di demenza, o persone che si prendono cura dei propri cari che hanno la demenza. Qui puoi anche ottenere maggiori informazioni su questa malattia, parlare con specialisti e/o contattare altri pazienti.

Frankelandgroep organizza l’Alzheimer’s Café a Frankeland (Sint Liduinastraat 10, Schiedam) ogni secondo martedì del mese alle 19:30 (inizio: 19). I seguenti Alzheimer’s Café si svolgeranno il 12 aprile, il 10 maggio e il 14 giugno.

Caffè di Parkinson

Il morbo di Parkinson è per le persone che si prendono cura dei propri cari con il morbo di Parkinson. Qui puoi ottenere maggiori informazioni su questa malattia, parlare con specialisti e/o contattare altri pazienti.

Frankelandgroep organizza il Parkinson’s Café a Frankland una volta ogni due mesi, il terzo martedì del mese, sempre alle 19:30 (Presenza: 19:00). L’ingresso è gratuito, non è necessaria la registrazione. Il prossimo Parkinson’s Café si terrà il 17 maggio.

Il salone rosa

A volte trovi difficile parlare apertamente del tuo orientamento sessuale o della tua identità di genere? Oppure vuoi connetterti in modo comodo, ad esempio, con anziani lesbiche, gay, bisessuali, transgender e/o bisessuali (anziani LGBTI)? Allora sei il benvenuto al Salon Roze.

Il Pink Salon si svolge ogni ultimo martedì del mese dalle 14:30 alle 16:30 al Winter Garden di Frankland. I prossimi incontri si terranno il 26 aprile, 31 maggio e 28 giugno. “All’arrivo, puoi informare la reception e uno dei nostri dipendenti ti incontrerà”, secondo Frankelandgroep.

READ  Miglior monitoraggio dei pazienti con danno renale cronico presso il medico di base in caso di malattie multiple