QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Accendi/spegni l’inverter SolarEdge con Zigbee – Smarthome

Poiché i prezzi dell’energia scendono regolarmente sotto lo 0, ho pensato a un’automazione con pannelli solari e inverter. I modelli più recenti supportano già il controllo tramite API, ma l’inverter che possiedo per quanto ne so no, il SolarEdge SE-5000.

Tuttavia è dotato di un grande interruttore per accenderlo o spegnerlo con precisione. Inoltre, ho un Raspberry Pi funzionante con Home Assistant e una rete Zigbee completa a casa dove sono collegati molti interruttori, sensori e luci. Ciò ha immediatamente sollevato la questione se i pannelli solari potessero essere spenti se la tariffa oraria diventa negativa, dal momento che abbiamo un contratto dinamico.

Questo mi ha lasciato con 3 opzioni:

  • Sposta l’interruttore manualmente con un Fingerbot, un po’ di legno/corda, ma ora sto lavorando. Home Assistant accende l’osso quando necessario, attivando automaticamente un interruttore
  • Con fusibile di ricambio ZigBee nella scatola dei fusibili. Funziona, ma un blackout brusco nell’ora in cui il prezzo dell’elettricità diventa negativo non mi sembra una soluzione molto corretta per un inverter, e sospetto che sia sempre un duro colpo
  • Sostituire l’interruttore sull’inverter con un relè commutabile Zigbee

Ho già in gioco la prima opzione, ma ai miei occhi non è la soluzione migliore. Non mi sembra che l’opzione 2 sia un’opzione che avrebbe un impatto negativo sull’inverter stesso. L’opzione 3 rimane l’opzione più affidabile. La garanzia scade, ma lo facciamo per un motivo, ovviamente : +

Ora so molto sul software, ma con l’hardware ce n’è molto e manca una certa conoscenza. La domanda ora è principalmente quale sia la migliore soluzione in termini di prodotto e/o applicazione per raggiungere questo obiettivo. Ci sono diversi relè disponibili sul protocollo zigbee in grado di gestirlo secondo me, ma è quello in cui sono bravo. Molti relè sembrano deviare l’alimentazione dalla presa, richiedendo almeno 80 volt.

READ  I possessori di telefoni Xiaomi Redmi lamentano fastidiosi rumori - Tablet e Telefoni - Notizie

Ora immagino che l’interruttore SolarEdge sia solo un segnale di corrente, sicuramente non 220 V, penso più di 12 V. Sfortunatamente, non ho l’attrezzatura per misurarlo e lo so per certo. Un relè a batteria che taglia il filo solo quando serve e si ricollega quando la tariffa oraria diventa positiva mi sembra l’ideale, ma non sono ancora riuscito a trovarlo.

Hai qualche bella aggiunta o idea?