QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Adele candida sul difficile periodo post-divorzio: “Andare da un terapista cinque volte al giorno mi ha aiutato”

©Reuters

Era in grossi guai dopo il divorzio da Simon Konecki. La cantante Adele (34) lo ha detto più volte negli ultimi anni. Durante un concerto a Las Vegas, è stata molto sincera con i suoi fan, dicendo che parlare con un terapista l’ha aiutata molto.

In numerose interviste, anche con Oprah Winfrey, Adele ha precedentemente affermato di ritenere che il suo divorzio fosse un “fallimento”. come qualcosa non è riuscito. Quindi le causa molti problemi fisici e mentali. Ma ora è completamente fuori dalla valle, cosa che mette in mostra ogni venerdì e sabato con concerti al Colosseum di Las Vegas.

Durante quelle feste è stata sincera sul periodo difficile che ha attraversato, ma anche sul presente. Ad esempio, sabato sera ha ammesso che sarebbe andata di nuovo da uno psicoterapeuta, a giudicare dalle fotografie di uno dei presenti. Per la prima volta da quel periodo difficile. Era di nuovo necessario. Dopo il mio divorzio, sono andato da un terapista cinque volte al giorno. Finché non ho capito che non era colpa mia. Ora lo faccio per assicurarmi di essere la migliore versione di me stesso qui ogni settimana, così da poterti dare tutto me stesso”.

Con le lacrime agli occhi, ha aggiunto di aver avuto una sessione molto piacevole questa settimana. «Di queste feste» disse Adele. “Perché amo fare musica, ma c’è qualcosa nell’esibirsi che mi spaventa davvero e mi riempie di terrore. Ecco perché non vado in tour molto spesso. L’ultima volta l’ho fatto per dimostrare che potevo. Ma in una stanza come questo posso gestirlo per il resto della mia vita “.

READ  Fine settimana impegnativo per la polizia di Anversa a causa di disagi e collaborazione