QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Al-Ittihad esita da una nuvola e subisce la prima sconfitta in campionato da settembre | Jupiler Pro League 2021/2022

  1. 40′ – Gol – Matthew Mertens (0-2)
  2. 34′ – Giallo – Dante Vanzer
  3. 13′ – Gol – Casper de Nori (0-1)
  1. 90 + 2′ – Segue Xavier Mercier di Alexis de Sarthe
  2. 90′ – Vero. Souri Kappa Bab Rezai Cafe
  3. 89′ – Verve. La porta di Teddy Tioma Felipe Avenatti
  4. 88′ – continua Siebe Van der Heyden di Guillaume François
  5. 88′ – Segui Bart Neukop Lazar Amani
  6. 80′ – Giallo – Matthew Sorenola
  7. 77′ – Giallo – Bart Neukop
  8. 74′ – Vero. Christian Malinov Bab Mandela Kita
  9. 72′ – Vero. Jonas Bagger di Matthew Sorinola
  10. 67′ – Gol – Xavier Mercier (1-3)
  11. 62′ – Jill – Cenk Ozcakar
  12. 59′ – Giallo – Xavier Mercier
  13. 53′ – Jill – Christian Malinov
  14. 51′ – Doelpunt – Kaoru Mitoma (1-2)

La Leader Union ha perso sorprendentemente in casa contro l’OHL. Un gol all’inizio e un fumble sul terzino hanno portato allo 0-2 nel primo tempo. Questo doppio vantaggio sarà anche sul tabellone dopo il gol di Mercier. La prima sconfitta per la Federazione dal 26 settembre contro l’Anversa.

  1. Il secondo tempo, al 95′, la partita è finita
  2. Il secondo tempo, il minuto 95. La fine. Al-Ittihad cade da una nuvola rosa dopo 6 vittorie consecutive. Il campione autunnale perde 1-3 contro l’OHL dopo una prestazione scadente. Mitoma ha riportato la squadra di casa in gioco poco dopo l’intervallo, ma Mercer ha dato all’Union un knockout. .
  3. Secondo tempo, minuto 92. Sostituzione in Ohio Lovin, Alexis De Sart dentro, Xavier Mercier fuori
  4. Il secondo tempo, minuto 90. Sostituzione in Ohio Lovin, dentro Kafe Rezai, fuori Suri Kappa.
  5. La ripresa, minuto 89. Sostituzione in Union, dentro Felipe Avenatti, fuori Teddy Toma
  6. Il secondo tempo, minuto 88. Sostituzione in Union, Guillaume Francois dentro, Seppi van der Heyden fuori
  7. Secondo tempo, minuto 88. Sostituzione in Union, Lazar Amani dentro, Bart Neukoppe fuori
  8. Secondo tempo, minuto 88. Mazo ci riprova con un cambio a tre. Mazzu lancia tre nuovi poteri. Avenatti, Amani e Francois non hanno giocato tutto o niente per la squadra di casa. .
  9. Il secondo tempo, all’85’, c’è un po’ di disperazione in Al Ittihad. Undav viene mandato di nuovo in profondità, ma non colpisce la palla e Ronarson può prenderla. .
  10. Il secondo tempo, al minuto 81. Il tempo di Al-Ittihad sta per scadere. La squadra ospite ha iniziato il secondo tempo con grande forza, ma non è riuscita a mantenere questo livello. L’OHL striscia sempre più vicino a un improvviso triplo puntatore. .
  11. Cartellino giallo per Mathieu Sorinola da Al Ittihad nel secondo tempo, minuto 79
  12. Il secondo tempo, minuto 77. Morris previene il peggio per Al-Ittihad. Non il sindacato, ma l’OHL crea ancora una volta il pericolo. Una punizione contorta di Mercier viene bloccata da Maurice. De Norre può colpire forte sulla palla che cade, ma mira a colpire di testa Burgess altrettanto forte. .
  13. Cartellino giallo per Bart Neukop dall’Al-Ittihad nel secondo tempo, 76′
  14. Secondo tempo, minuto 74. Sostituzione in Ohio Lovin, Mandela Keita dentro, Christian Malinov fuori
  15. Secondo tempo, al 74′ Al-Ittihad ci può riprovare su punizione, ma Nielsen mette la palla a muro. All’OHL, l’esausto Malinov viene preso da parte per Keita. .
  16. Secondo tempo, minuto 72. Sostituzione in Union, dentro Matthew Sorinola, fuori Jonas Bagger
  17. Il secondo tempo, al 71′, l’Al-Ittihad ha 20 minuti per evitare la quarta sconfitta in campionato. Tocca a Sorinola realizzarlo, sostituisce Bagger. .
  18. Secondo tempo, 68′ minuto.
  19. Un gol nella ripresa, al 66′ di Xavier Mercier dell’OH Leuven. 1, 3.
  20. Secondo tempo, minuto 66. Dà a Mercier OHL qualche margine in più. Il team OHL riporta l’Unione con due gol. Schrijvers potrebbe continuare a sedici anni e riportare Mercier. Colpendo forte, Maurice è ancora lì, ma non riesce più a bloccare la porta. E adesso, Federazione? .
READ  "Pyatt aiuta l'Anderlecht con i trasferimenti tanto necessari"