QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ali B.  Dovrà comparire a giugno con l’accusa di stupro e aggressione: “Sono felice che finalmente ci sia una data in tribunale” |  celebrità

Ali B. Dovrà comparire a giugno con l’accusa di stupro e aggressione: “Sono felice che finalmente ci sia una data in tribunale” | celebrità

celebritàIl rapper Ali B. dovrebbe essere rappresentato. (40 anni) comparirà in tribunale il 12 e 13 giugno del prossimo anno come sospettato di due reati di stupro e aggressione. L’attacco è legato al programma olandese “Voice of the Netherlands”, dove Ali B. Membro del collegio arbitrale. Il cantante ha dichiarato di essere “felice” che ci sia una data per questo caso adesso.

Che il cantante sarebbe stato processato davanti alla Pubblica Accusa si sapeva già da marzo. Oggi la pubblica accusa ha annunciato la data del rinvio a giudizio: il 12 e 13 giugno presso il tribunale di Harlem.

Ali B. è sotto processo. È sospettato di aver commesso due stupri, uno nell’agosto 2018 a Hilo e l’altro nell’aprile 2014 in Marocco. La cantante Elin Ten Dam è vittima dell’ultimo sospetto. Lo stupro sarebbe avvenuto durante la registrazione di un programma televisivoAli B e la carovana della musica in Marocco. Ten Damme ha denunciato l’accaduto ma lei non lo ha denunciato.

(Leggi di più sotto il video)

Aspetto. Ali B. è sotto processo. e Jeroen Rietbergen, accusato di reati sessuali

Si dice che l’aggressione sia avvenuta ad Amsterdam nel maggio 2018 ed fosse collegata al programma Voice of the Netherlands. La denuncia di una quarta donna contro questo sospettato è stata ora respinta. Dai risultati dell’indagine non è emerso che fosse stato commesso un reato penale.

Tumulto per “La Voce dei Paesi Bassi”

Nell’aprile 2022, il Ministero della Giustizia ha avviato un’indagine penale contro quattro sospettati di crimini sessuali legati al talent show “The Voice Of Holland”. Questi casi sono venuti alla luce durante una trasmissione del gennaio 2022 del programma YouTube di Tim Hoffman “Boos” sul comportamento inappropriato che circonda il talent show. Quattro uomini furono uccisi: gli ex giurati Ali B. Marco Borsato, il leader della band Jeroen Ritbergen e il regista Martin N.

READ  Meghan Markle indossa lo stravagante anello della principessa Diana per la sua prima uscita dall'uscita di trailer sexy | Re

Sono pervenute almeno otto denunce oltre a diverse denunce, tra cui stupro e violenza sessuale. Non tutti i rapporti sono legati a The Voice, ma la maggior parte di essi è venuta alla luce a causa dell’hype che circonda il talent show.

Marco Borsato è sotto processo per adulterio con una minorenne. Il cantante 56enne è sospettato di aver toccato la vittima in modo osceno, il che è un caso separato da TVOH.

(Leggi di più sotto il video)

Aspetto. Alla corte olandese continua Marco Borsato

Ali con “Saeed”

Ali B è “contento che sia stata finalmente fissata una data per l’udienza” nel caso di violenza sessuale per cui è sotto processo. Questo è quanto ha dichiarato il suo avvocato, Bart Sawyer, all’Agenzia nazionale di polizia afghana. “La pianificazione dell’udienza ha richiesto molto tempo”, ha detto Sawyer.

Sawyer descrive anche come “molto notevole” il fatto che i pubblici ministeri dell’Olanda Settentrionale colleghino un crimine sessuale a “The Voice”: “Le sciocchezze realistiche non hanno nulla a che fare con questo”, dice Sawyer. Secondo Sawyer, il denunciante ha partecipato a un talent show nel 2013. “La presunta aggressione è avvenuta cinque anni dopo, nel maggio 2018”, ha detto l’avvocato.

Marco Borsato, Jeroen Rietbergen, Ali B. © Pronopress/Agenzia di stampa nazionale

Dopo lo scandalo The Voice of Holland: Ali B torna a lavorare in studio

Dopo comportamenti inappropriati su “The Voice”: Ali B e Jeroen Rietbergen processati per crimini sessuali, archiviato il caso Marco Borsato

“Voglio fare tutto da sola”: Leontine, l’ex fidanzata di Marco Borsato, lascia tutto il trambusto nella sua nuova casa (+)

READ  Questi ospiti VIP stanno facendo più stress in "Il paradiso cerca personale" | spettacolo