QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Alpecin-Fenix ​​porta finalmente la giovane potenza dell’incrocio circolare Wyseure, Vandebosch e Verstrynge | Ciclismo

Il team Tormans CX, Quinten Hermans, tra gli altri, ha avuto una stagione molto produttiva sul campo. Ha lavorato sotto la squadra stradale Intermarché-Wanty-Gobert, ma vuole di più.

Jan Tormans, il finanziatore del progetto di ciclocross, si è liberato dal team belga del WorldTour dopo la stagione e si è rivolto a un progetto con Patrick Lefevere, sponsor di Quick Step-Alpha Vinyl.

Ma c’è stato un enorme intoppo per la squadra dopo quell’accordo. I corridori che hanno messo sulla mappa l’intero Tormans – Quinten Hermans, Corné van Kessel, Emiel Verstrynge e Joran Wyseure – sono nel bagaglio dell’olandese Hans van Kasteren.

Il loro contratto con Intermarché-Wanty-Gobert è scaduto quest’anno e ha deciso di non lavorare con Tormans e Lefevere. Grave bomba nel paese del ciclocross. Lo ha spiegato il coach Bart Willens sui social con un coltello nella schiena.

Alpecin-Fenix ​​è stata subito in grado di attirare i corridori a unirsi alla propria squadra. Con successo, stamattina il team ha annunciato che Joran Wyseure ed Emiel Verstrynge hanno già firmato un contratto.

Anche Toon Vandebosch sta effettuando un passaggio da Pauwels Sauzen-Bingoal.

A proposito: Quentin Hermanns e Korn Van Kessel sono ancora sotto contratto fino alla fine di quest’anno.

READ  IN DIRETTA: Lonely Italian può raccogliere un giorno pubblicitario dal gruppo Giro | Giro d'Italia 2022