QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Amber Heard ha licenziato il suo team di pubbliche relazioni nel bel mezzo del processo di Johnny Depp

© AFP

Nel bel mezzo di una causa per diffamazione intentata dal suo ex marito, Johnny Depp, Amber Heard ha licenziato l’intero team di pubbliche relazioni. Non era soddisfatta di alcuni dei titoli dei giornali negli ultimi giorni e settimane, rapporti Posta di New York È stato confermato ad altri media. Il tempismo è ottimo, perché lei stessa ha quasi dato la sua testimonianza al processo.

Il seme dell’anno è ambientato negli Stati Uniti. L’attore Johnny Depp, 58 anni, ha incriminato la sua ex moglie Amber Heard, 35 anni, che lo ha accusato di violenza domestica durante il loro matrimonio di breve durata dal 2015 al 2016 in editoriali, con diffamazione, diffamazione e calunnia. Il processo viene trasmesso in diretta TV e il mondo intero banchetta con tutti i panni sporchi che sono già stati stesi fuori.

Grandi notizie sono arrivate domenica, quando Posta di New York Ha annunciato che Heard avrebbe licenziato il suo team di pubbliche relazioni. Strategie di precisione È una società di pubbliche relazioni specializzata in comunicazioni di crisi, ma secondo quanto riferito Heard non è più d’accordo su come l’agenzia gestirà questa crisi. Erano soprattutto alcuni titoli negativi su di lei che non le piacevano. Ho già assunto una nuova società di pubbliche relazioni, Shin comunicazioniche dovrà preparare per la propria testimonianza prevista per martedì.

“Non sopporta i brutti titoli”, ha detto una fonte. Posta di New York† Un altro ha aggiunto che la Heard era “frustrata dal fatto che la sua storia non fosse raccontata nel modo giusto”. Non ci sono state comunicazioni sul licenziamento dal campo di Heard, ma diversi media hanno ricevuto conferma che ha una nuova società di pubbliche relazioni per l’entusiasmante continuazione dell’operazione.

READ  De Mol: 33 Prove definitive che Annelotte è una talpa