QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Analisi: Bitcoin scende di oltre il 5% in 24 ore, quali sono le prospettive?  -Blox

Analisi: Bitcoin scende di oltre il 5% in 24 ore, quali sono le prospettive? -Blox

Oggi il Bitcoin è sceso da circa 64.500 dollari a 60.500 dollari. Questo calo del 5% mette la valuta in una zona pericolosa. Se Bitcoin non si riprende qui. Il prezzo potrebbe scendere verso il minimo di 56.500 dollari. Diamo un’occhiata ai grafici.

BTC può riprendersi da qui?

Inizieremo questa analisi dando un’occhiata al grafico giornaliero. Qui ogni candela rappresenta 24 ore, il che ci dà una buona idea della candela giornaliera e dei principali livelli di supporto e resistenza. Questi ultimi appaiono come un’area rossa, linee blu e una linea rossa.

La zona rossa è ormai da tempo un importante punto di supporto per Bitcoin. Quasi ogni volta che la valuta si avvicina al fondo di quest’area (62.000 dollari), si riprende in breve tempo. C’è stato un caso in cui la moneta è scesa ulteriormente – questo è indicato dalla linea rossa ($ 56.500) – ma ogni volta la moneta si riprende, quindi c’è speranza che Bitcoin si riprenda ora.

Se la valuta rimanesse forte qui, sarebbe positivo per Bitcoin risalire al di sopra della zona rossa. Come puoi vedere, ci sono alcuni punti di prezzo al di sotto dei quali la moneta può trovare supporto, quindi il declino sarà netto e veloce se il prezzo riesce a scendere completamente al di sotto di questo livello. La giornata non è ancora finita, quindi speriamo che Bitcoin possa riprendersi prima che queste 24 ore siano trascorse.

Declino del Bitcoin

Il calo degli ultimi giorni può essere spiegato dal fatto che Bitcoin si è ritirato da un movimento laterale (tra le linee blu). Questo può essere visto meglio se ingrandiamo l’immagine. Ecco perché daremo un’occhiata anche al grafico a quattro ore di Bitcoin. Qui ogni candela rappresenta 4 ore.

READ  Corinne Vandermelen, specialista in vaccini: "Punta a un'immunità di massa del 90 percento invece che del 70" | L'interno

Le linee blu hanno origine da un minimo e un massimo precedenti e la valuta inizialmente ha rifiutato di consentire al prezzo di superare uno di questi livelli. Come ho accennato nelle analisi precedenti, una rottura di queste linee farebbe sì che Bitcoin si muova ulteriormente in questa direzione.

Quando successivamente Bitcoin si è spostato al di sotto della linea blu inferiore, un ulteriore movimento al ribasso è stato confermato da un test negativo. Questo può essere visto nel cerchio arancione. Speriamo che il declino sia finito adesso, ma ovviamente non possiamo mai esserne sicuri. È importante monitorare questi livelli di prezzo per poter dire di più sul prezzo.

Se Bitcoin chiudesse sotto la zona rossa, aumenta la possibilità di un calo verso i 56.500 dollari, ma se la moneta si riprendesse da qui, potrebbe rimanere positiva a lungo termine. Ciò forma ancora un minimo più alto sul grafico giornaliero.

Ciò ovviamente non si applica al grafico a 4 ore, dove è in atto un trend al ribasso dalla rottura della linea blu inferiore. Non c’è dubbio che la combinazione di due trend al ribasso sia negativa, ma il trend a lungo termine è ancora avanti e c’è ancora spazio per la ripresa. Pertanto, questi livelli devono essere monitorati attentamente.