QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anche il più grande produttore di chip al mondo prevede un deficit il prossimo anno | Economia

Anche l’azienda taiwanese TSMC, il più grande produttore di chip per computer al mondo, prevede una carenza di capacità produttiva in questo settore per il prossimo anno. La domanda di semiconduttori rimane senza precedenti, apparentemente ai margini dei risultati trimestrali.




La società prevede che le sue vendite aumenteranno del 24% quest’anno, leggermente più di quanto annunciato in precedenza.

Nei mesi da luglio a fine settembre, TSMC ha registrato un aumento del 14%, arrivando a 156 miliardi di NT$ (circa 4,8 miliardi di euro). Le vendite sono aumentate del 16,3% a un record di 414,7 miliardi di NT$.

La mancanza di capacità produttiva ha portato a problemi di produzione in molti settori, in particolare il settore automobilistico. TSMC investirà pesantemente nella capacità aggiuntiva nei prossimi anni. Ma costruire nuove fabbriche costa un sacco di soldi e di solito ci vogliono diversi anni prima che funzionino a pieno regime.

READ  Xiaomi conduce un'indagine esterna sulla "funzione di censura" dei suoi smartphone - tablet e telefoni - Notizie