QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anche Katja Schuurmann è rimasta vittima di cattiva condotta: ‘Avrei potuto fare 180 dichiarazioni’ | spettacolo

Schurmann invita le donne che hanno provato qualcosa di simile a farsi sentire. “Ragazze e donne che hanno vissuto cose con uomini che non si sono sentiti a proprio agio: alzati! Facci sapere! Fagli sapere che quello che è successo non è normale. Non incolpare te stesso.”

La conduttrice olandese sottolinea che non è mai colpa della vittima. “Perché sono andato, ovunque sono andato, come sarebbe potuto succedere: tutto questo fa parte di una narrazione che sembra essere ancora ampiamente accettata. Comportamento accettabile e quasi ovvio”.

Schurmann ha scritto che la maggior parte degli uomini “non lo sono”, ma hanno un messaggio per i gentiluomini che hanno attraversato la frontiera. Un mucchio di idioti, arroganti, narcisisti, insensibili, semplicisti, egocentrici, idioti. Guardati allo specchio. No, guarda davvero. cosa vedi? Chi vedi? Lascia nella tua testa quello che hai detto, inviato, fatto. come ti senti? Senti qualcosa? Non senti niente? Cerca di esserci per un momento. con te stesso. Con ciò che è vero. Perché a meno che tu non sia molto narcisista, sai esattamente cosa è innocente e cosa non lo è nell’oscurità. Poi pensa a come vuoi andare avanti”.

Rivedi anche: BOOS Brief Report su “Voice of the Netherlands”

READ  Radio 2 ora avrà un aspetto diverso: la più grande stazione radiofonica si è improvvisamente adattata alla sua identità aziendale