QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anche la Vallonia sta diventando rosso scuro sulla mappa della Corona europea | All’estero

L’ECDC pubblica una mappa codificata a colori ogni giovedì, in base al verificarsi di 14 giorni. Questo numero viene quindi pesato nuovamente rispetto al tasso di vaccinazione. I colori vanno dal verde all’arancione, rosso e rosso scuro, a seconda della gravità della situazione epidemica. Alcune aree sono anche ombreggiate o oscurate in grigio scuro a causa di test insufficienti o semplicemente per assenza di dati.

Sulla nuova mappa, quasi tutti i paesi e le regioni in cui sono stati effettuati test adeguati sono colorati di rosso scuro. Solo la Danimarca, la Lettonia e la provincia spagnola di Murcia sono ancora colorate di rosso. Il dipartimento francese d’oltremare di Mayotte, nell’Oceano Indiano, è giallo.

Il Centro europeo per il controllo e la prevenzione delle malattie pubblica ogni giovedì una mappa a colori della corona europea, basata sul numero di infezioni e sulla percentuale di test positivi negli ultimi 14 giorni. La carta ha quattro colori: verde, arancione, rosso (chiaro) e rosso scuro. Da 500 nuovi contagi ogni 100.000 residenti, la mappa diventa rosso scuro.

Un Paese o una regione (luce) diventa rossa in due casi: quando il tasso di infezione per 100.000 abitanti in quattordici giorni oscilla tra 75 e 200 con un tasso di positività superiore al 4 per cento o quando il tasso di infezione è superiore a 200, indipendentemente dal tasso di positività.

READ  Una donna fa appello contro la decisione di respingere il caso di stupro del ministro dell'Interno francese | All'estero