QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anche questo weekend una gara sullo sterrato belga: “Che ci sia spazio per i partecipanti al GP Vermarc” | Ciclismo

Dopo la commovente primavera, il gruppo tornerà sulle strade asfaltate belghe questo fine settimana. Domenica, la terza edizione del GP Vermarc attirerà top rider come Tim Wellens e Gianni Vermeersch. Lo stesso organizzatore dice: “Il campo dei nostri partecipanti deve essere presente”.

Il GP Vermarc è pronto per la sua terza edizione domenica. La gara professionistica si è tenuta per la prima volta il 5 luglio 2020. È stata la prima gara professionistica dopo il blocco durante l’intera pandemia di Corona. Ora per la prima volta c’è il GP Vermarc senza restrizioni.

“Non abbiamo apportato modifiche al corso”, ha spiegato Mark Verbeek, organizzatore del corso. “Ciò significa che la partenza è ancora da Olivierstraat a Wezemaal. Dopo un anello di circa 10 km, partiamo da Beninkstraat su dieci percorsi locali di 15,4 km ciascuno, dove si trovano le salite Middelberg e Het Rot”.

“L’obiettivo è per noi continuare a seguire questo ciclo per dare al GP Vermarc una propria identità”.

Quindi il nostro campo partecipante dovrebbe essere lì.

Marco Verbeek

Anche il campo dei partecipanti sembra promettente. Con Lotto Soudal, una squadra inizierà il World Tour a Wezemaal. “Loto Soudal sta venendo giù con Tim Wells”, ha detto Verbeek. All’Alpecin-Fenix ​​sono presenti anche Gianni Vermeersch e Lionel Tamino, che hanno vinto una tappa all’ultimo Dunkerque Four Days.

“Lo Sport Vlaanderen-Baloise, il Bingoal Pauwels Sauces WB Team e quasi tutte le squadre di ciclocross continuano ad aggiungersi al nostro gruppo. Pertanto, l’elenco provvisorio dei partecipanti include Laurens Sweeck, Michael Vanthourenhout, Thibau Nys e Lars van der Haar. Il nostro campo consente quindi da parte dei partecipanti “buone maniere”.

READ  KV Mechelen subisce una pesante perdita di punti al Cercle Brugge dopo un duello feroce e movimentato con due cartellini rossi | Jupiler Pro League