QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anteprima | Zero sievert | Jim Quarter

Quando ho chiesto a GameQuarter se qualcuno voleva vedere in anteprima Zero Sievert e ho visto il trailer, sapevo che dovevo rispondere. Tutto in questo gioco ha davvero suscitato il mio interesse. Grafica tratteggiata, il modo in cui sono state maneggiate le armi e l’ambientazione; Ha suscitato subito il mio interesse. Non ho esitato a lungo e ho chiesto se potevo fare l’anteprima. Ecco il risultato.

Una centrale nucleare è esplosa intorno alla città di Zakov e ora tutto ciò che circonda questa immaginaria città russa è stato distrutto. Alte dosi di radiazioni hanno trasformato una parte significativa degli esseri umani in mutanti, il resto non è meno ostile. L’unico posto sicuro è un vecchio rifugio della Guerra Fredda chiamato Zero Sievert. I cacciatori sono stati creati per sopravvivere. Questi cacciatori vanno nel mondo avvelenato per raccogliere le cose necessarie per la vita in cantina.

Benvenuto in Zero Sievert

È divertente le prime volte

Il primo compito è semplice. Esplora il mondo esterno e uccidi cinque banditi prima di ritirarti nel grembo della loro tana sicura. Per raggiungere il mondo esterno, dovrai prendere un treno per un po’. Il conduttore vorrebbe farlo. All’inizio inizierai sempre nella giungla, ma più avanti nel gioco ti sposterai in altre posizioni. Attualmente alcuni siti sono stati annunciati, ma non ancora operativi. La parte della foresta in cui finisci viene generata casualmente. Quindi non sai bene cosa incontrerai in anticipo, al fine di aumentare la possibilità di un riavvio. Mi sono subito accostato a uno dei ladri, che ha scaricato la sua pistola su di me nel giro di mezzo secondo. Non ho nemmeno messo le mie armi al posto giusto e sono morte in un secondo o due. Si vede subito che il trequartista non te la caverà: questo gioco sarà difficile e lo conoscerai. Quando muori, torni al momento in cui sei con il capotreno e puoi chiedere ancora una volta di essere portato nella foresta.

La seconda volta non c’erano banditi e ho dovuto camminare un po’ per trovarne uno. Con più fortuna che saggezza sono riuscito a uccidere il primo bandito, ma quando volevo sparare a un coniglio, ho svegliato un cinghiale e poi mi ha attaccato. I cinghiali sono molto veloci ed è quasi impossibile batterli in questo gioco. La terza volta è stata un discreto successo. Riuscì a schiacciare tre banditi, condurre un branco di lupi dall’altra parte dell’aldilà e presto cadde l’oscurità. Ma anche velocemente. Perché gli sviluppatori pensano sempre che le notti siano un concetto interessante? Non puoi vedere o fare nulla, il che è decisamente fastidioso in questo gioco. Fortunatamente, i personaggi non giocabili non si preoccupano di notte. Non conoscono il concetto e possono vedermi arrivare da miglia di distanza. Pertanto, sono stato catturato da una tale sciocchezza che sparava bruscamente da una distanza che sarebbe stata impressionante durante il giorno, ma come avrebbe potuto vedermi di notte per me è un mistero. Poi venne la quarta volta, e questa è la più miserabile di sempre. È notte dall’inizio, quindi non vedo molto e sono letteralmente bloccato. Il computer sembra volermi incastrare tra il pavimento e la casa. cosa posso fare? Sto aspettando che qualcuno venga a svuotare i proiettili e la mia infanzia mi dà fastidio o morirò di fame o di sete. Fortunatamente, anche il riavvio del gioco funziona bene, ma spero che risolvano presto questo bug, poiché è inutile e fastidioso.

READ  Amnesia: Rebirth e Riverbond sono disponibili gratuitamente su Epic Games Store

Le quattro volte che seguirono questi tentativi di entrare in gioco furono inutili. Gli avversari erano sempre imbattuti. Ho svuotato la mia rivista contro qualcuno che ha sparato tre proiettili e poi è morto dissanguato. Hanno luce e non ho idea di cosa fare. Capisco che vogliono complicarmi le cose, ma dopo otto tentativi per completare il primo compito, il sangue sta lentamente gocciolando dalle mie unghie. Quando la prima missione fu finalmente completata e riuscii a ritrovare la via del ritorno, una nuova missione mi stava meticolosamente aspettando. Ho dovuto rubare un documento nell’insediamento e tornare. Come posso farlo è la domanda che mi tiene sveglio quasi di notte.

Zero Saver di notte

nessun equilibrio

Al momento, il caricamento del livello richiede del tempo. Ha a che fare con il fatto che il contenuto caricato è “generato in modo casuale”. Questo non è del tutto vero. È più di questo che hai tutti i tipi di trame confuse un po’, ma questo è tutto quello che c’è da fare.

Il gioco non è del tutto in sintonia con il giocatore. Questo ha il suo fascino, ma puoi andare troppo lontano. Ad un certo punto ho raccolto tutta la merda e volevo venderla al cameriere. Tuttavia, il cameriere ha una quantità limitata di crediti, quindi non puoi vendere tutto. Di solito lo risolvo comprando alcune cose di cui ho bisogno, come le bottiglie d’acqua. Il problema è che questo gioco non è realmente redditizio. Una bottiglia d’acqua costa trecento crediti. Se volessi vendere una bottiglia d’acqua, questo mi darebbe sessanta crediti. Con questo tipo di differenze, le proporzioni si perdono. Soprattutto se teniamo conto che una bottiglia d’acqua piena non placa completamente la tua sete se hai un po’ di sete.

READ  "L'illuminazione fornisce competenza, risparmi e persino dati".

Per progredire bene, dovrai tirare fuori tutti i breakpoint che non ho e che non ho avuto la possibilità di ottenere durante il gioco. Per prima cosa devi aspettare molto tempo prima che il livello si carichi, quindi combattere i ladri apparentemente a prova di proiettile o affrontare l’intoccabile cinghiale. Non puoi vendere il bottino che hai raccolto perché i rivenditori hanno troppo pochi crediti, ma non puoi comprare molto, perché gli oggetti sono troppo costosi. Detto questo, gli sviluppatori hanno fatto una serie di scelte nel gioco che rendono molto difficile fare progressi in questo momento. Anche se lo fai esattamente come indicato, è comunque molto difficile fare progressi nel gioco, perché bilanciare tutto in questo gioco è molto difficile. Quindi penso che gli sviluppatori abbiano ancora del lavoro da fare con alcuni dettagli per dare al giocatore una giusta possibilità di avanzare nel gioco.

Fuga dal progetto Zomboid

Zero Sievert è anche chiamato un ibrido tra Escape from Tarkov e Project Zomboid. Entrambi i giochi sono noti anche per le loro difficoltà, ma dietro c’è un sistema logico che posso seguire. Zero Sievert è, soprattutto, un tentativo di essere qualcosa, ma non posso fare a meno di chiedermi cosa sia esattamente. Il gioco rischioso che fondamentalmente vuoi dietro gli insulti sullo schermo è l’unica cosa a cui riesco a pensare. Ci sono molti elementi fastidiosi nel gioco che lo rendono davvero divertente. Ho guardato video su YouTube di persone che sembrano eccitate, ma non penso che si tratti di giocatori regolari e noto anche che non hanno problemi che incontro costantemente. O non ho abbastanza munizioni, ho sete o fame e non posso farci niente, ho così tanto bottino che non posso vendere, non posso comprare niente perché è troppo caro o – peggio ancora – è notte e non ho una torcia.

READ  Diablo II: Resurrected Preview - niente più che alpha

Il trailer mi ha entusiasmato e ora che l’ho giocato, sento davvero che nella mia mente manca un certo collegamento. Un menu molto ampio per migliorare completamente le armi secondo i tuoi gusti, un uomo che cammina veloce e un movimento rapido con armi da fuoco che hanno un effetto: sembrano molto belli. Tuttavia, temo che il gioco semplicemente non esista ancora. Sembra un gioco pay-to-win in cui non puoi pagare di più per i premi che ottieni con questi tipi di giochi. È un lungo sforzo per tutto finché non ottieni ciò di cui hai bisogno. C’è sempre una limitazione da qualche parte che ti impedisce di andare avanti.

anticipazione

Zero Sievert è un gioco con del potenziale, ma al momento mi chiedo se si abituerà. In un gioco come Project Zomboid, a cui Zero Sievert viene spesso paragonato, prima o poi si dovrebbe morire. Tuttavia, questo non è il caso di questo gioco, perché c’è chiaramente una storia in esso e poi vai via dalla giungla ad altri livelli. In altre parole, farai progressi e ci sarà un punto quando finirai il gioco. Tuttavia, al momento fai molti giochi di giocoleria, in cui devi tenere insieme tutti gli elementi del gioco in perfetto equilibrio, senza alcuno strumento. Il gioco è ancora in fase di sviluppo e durante il gioco sono stati apportati tre aggiornamenti minori. Stanno lavorando sodo su un’avventura post-apocalittica e non vedo l’ora di vedere come sarà quando uscirà davvero.