QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Arrestato il marito di un’infermiera francese, 33 anni, scomparso da metà dicembre | all’estero

Delphine Gubelard è scomparsa nella notte tra il 15 e il 16 dicembre 2020 nella provincia meridionale del Tarn. L’inquietante scomparsa ha immediatamente attirato l’attenzione dei media. Nessuna svolta è stata raggiunta dopo sei mesi.

Gli investigatori si sono precipitati mercoledì sul posto di lavoro del marito Cedric Gebelard vicino ad Albi (Tarn). L’uomo (33) sarebbe stato posto sotto mandato di cattura per “sequestro di persona”, tra le altre cose. È stato detto che le incongruenze nelle sue dichiarazioni hanno portato al suo arresto. L’analisi del suo smartphone mostrerà che Cedric è stato sveglio per gran parte della notte e non ha dormito. Gli inquirenti sono convinti che di sera e di notte sia scoppiato un violento conflitto. La giovane infermiera aveva precedentemente annunciato di voler divorziare.

All’inizio di questo mese, la nuova immagine del profilo Facebook di Cedric ha causato il panico. Il trentenne era nella foto con una donna bionda, mentre Delphine era ancora dispersa. Questa Séverine è una conoscente della coppia e ha detto ai media francesi che Cédric l’ha chiamata due giorni dopo la scomparsa. “Sono stato uno dei primi a sostenerlo”, ha detto Severin. La donna nega di avere una relazione con Cedric. “Vergognati, invece di cercare tua moglie, la madre di tuo figlio, preferiresti rimorchiare una ragazza”, sembrava feroce nelle reazioni dei social media.

READ  I talebani chiedono aiuto alla comunità internazionale