QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Avvista fino a 30 meteore all’ora stasera grazie al picco dello sciame meteorico delle Leonidi |  La scienza e il pianeta

Avvista fino a 30 meteore all’ora stasera grazie al picco dello sciame meteorico delle Leonidi | La scienza e il pianeta

Coloro che amano guardare le meteore, conosciute anche come “stelle cadenti”, possono concedersi un altro piacere stasera. Puoi vederne fino a 30 all’ora. Questo perché il massimo di Leoninden, lo sciame meteorico, si verifica nella notte tra venerdì 17 e sabato 18 novembre. È ora di esprimere un desiderio!

Stasera saranno visibili molte meteore, a una velocità compresa tra venti e trenta all’ora. Ciò è in gran parte dovuto al massimo dello sciame meteorico delle Leonidi. Perché in realtà, ovviamente, non si tratta di “stelle cadenti”, ma piuttosto di piccolissimi pezzi di roccia e detriti, provenienti dalla cometa 55P/Tempel-Tuttle, che entrano nella nostra atmosfera ad alta velocità (circa 70 chilometri al secondo). . E brucia lì.

Questa cometa impiega circa 33 anni per orbitare attorno al Sole. Ciò significa che esiste un ciclo di circa 33 anni in cui le Leonidi producono imponenti sciami stellari. Non sarà così quest’anno. L’ultima volta è stata nel 1966 e nel 1999. Gli astronomi stimano che ciò accadrà tra il 2033 e il 2035. Si parla addirittura di tempeste meteoriche ricorrenti con migliaia di meteore all’ora e persino di palle di fuoco.

Il clou della serata è lo sciame meteorico delle Leonidi. La luna non sarà un fastidio quest’anno. Solo il tempo può mettere i bastoni tra le ruote. Secondo RMI stasera il tempo resterà asciutto ovunque con cielo talvolta sereno. Potrebbero esserci più campi nuvolosi a est e nord-est. Nella notte la nuvolosità tornerà ad aumentare a partire dalla costa. Le temperature minime variano dai 2 ai 5 gradi Celsius. Se vuoi avvistare le meteore, è meglio posizionarsi in un luogo con poco inquinamento luminoso. Quindi guarda all’orizzonte sud-orientale per la costellazione del Leone. È meglio guardare nelle prime ore del sabato prima dell’alba.

READ  Cremlino: Rusland heeft nog geen antourd gestuurd naar VS | Buytenland

La fine dell’anno è il momento perfetto per avvistare le meteore. In ottobre, agosto e ottobre avevamo già le Perseidi e le Orionidi. Quindi ora ci sono le Leonidi e il prossimo mese di dicembre potremo goderci di nuovo le Leonidi. Quindi, se ti mancano adesso, hai un’altra possibilità il mese prossimo.

Scienziati belgi scoprono vapore acqueo, anidride solforosa e nubi di sabbia su un pianeta extrasolare: “Ora guardiamo all’evoluzione planetaria in modo diverso”.

Il Belgio ha le bellissime aurore boreali: torneranno presto? Perché la nostra aurora boreale è solitamente rossa? Come puoi dirlo? (+)

“Ciò accade solo una volta ogni 10.000 anni”: l’esplosione di una stella colpisce la Terra con un “lampo gamma”, sconvolgendo la ionosfera