QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Bahrain Victorious rifiuta qualsiasi domanda sul raid e interrompe la chat con la stampa in un batter d’occhio | un viaggio

I resti del Bahrain vittorioso sul radar degli investigatori francesi. La scorsa settimana c’erano già perquisizioni domiciliari di alcuni membri del team, stamattina c’è stata un’altra visita della polizia all’hotel dei corridori a Copenaghen.

Quindi la conversazione stampa obbligatoria per la giornata di apertura del Tour de France è stata inviata in una direzione logica, ma alla formazione turbolenta non è piaciuto per niente.

All’inizio ha parlato il direttore sportivo Vladimir Miholjevich. “Vorremmo condividere con voi le informazioni sull’indagine, ma non abbiamo nient’altro da dire oltre a quello che abbiamo pubblicato attraverso il nostro comunicato stampa questa mattina”, ha detto.

“Vorremmo maggiori dettagli solo per capire il motivo di questo raid, ma non abbiamo quei dettagli. Non risponderemo a nessuna domanda al riguardo in questo momento della stampa. A questo punto, vogliamo concentrarci sul tour che ci aspetta di noi” e gli obiettivi che vogliamo raggiungere lì”.

Poi è iniziato il momento della stampa.

La prima domanda è arrivata dalla sala stampa: “Sappiamo che nessuno può rispondere alle domande sull’indagine, ma qualcuno dei corridori (erano presenti Jack Haig e Matej Mohoric) può raccontarci l’effetto dell’arrivo degli agenti alle 5.30? al mattino sui corridori al Il giorno prima del tour?”

Successivamente, si è tenuta una consultazione tra i fantini e il direttore sportivo e sono state fornite solo risposte alle domande sportive. Questo è stato seguito da un’altra domanda matematica.

Due domande sull’impatto del raid sono state poste anche in una chat che è rimasta senza risposta. Pertanto, la conferenza stampa vittoriosa del Bahrain è stata interrotta dopo soli cinque minuti.

READ  Il reclamo belga ha effetto: Anne Zagré ostacola una seconda possibilità dopo essere stata handicappata nella serie