QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Barendrecht Dagblad | Quasi 9 persone anziane su 10 sono state vaccinate, ed è meno entusiasta dell’ORC

Almeno l’87% di tutti gli olandesi di età superiore ai 65 anni ha ricevuto finora la vaccinazione Corona. L’Istituto Nazionale per la Salute Pubblica e l’Ambiente (RIVM) segnala che questa porzione di anziani è stata punita almeno una volta. Secondo l’istituto, il tasso di partecipazione effettivo è superiore a quello, perché i dati sulle vaccinazioni che raccoglie a livello centrale non sono completi. L’affluenza è mediamente inferiore nella cosiddetta Bible Belt, dove vive un numero relativamente elevato di protestanti ortodossi.

La percentuale provvisoria è la più bassa in ORC che ha subito riparazioni importanti. RIVM non fornisce cifre accurate, poiché i dati potrebbero ancora mancare e di conseguenza “un’immagine potrebbe apparire distorta”, spiega una portavoce. Secondo le statistiche provvisorie, Urk è l’unico comune della categoria con solo il 20-39% delle persone con più di 65 anni di età forate.

Nella maggior parte dei comuni del paese, oltre l’85% delle persone di età superiore ai 65 anni ha avuto almeno un primo colpo. Secondo una mappa pubblicata dal RIVM, molti comuni nella maggior parte delle aree cristiane del paese raggiungono ancora rapporti superiori al 75 per cento. In comuni come Staphorst, Reimerswaal e Neder-Betuwe, la percentuale è compresa tra il 60 e il 74 percento.

I numeri provengono da GGD, nonché da medici generici, istituti di cura e ospedali che hanno vaccinato le persone. In totale, ciò riguarda più di 2,9 milioni di persone di età pari o superiore a 65 anni. RIVM ha anche incorporato nei numeri dati anonimi di GGD. Alcune persone si rifiutano di registrarsi. Se vengono testati in un luogo diverso da GGD, i loro dati andranno persi dalla panoramica generale.

READ  UMCG: la pillola non causa i sintomi della depressione

Scritto da: ANP