QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Bart de Weaver non è d’accordo con la condanna dei membri dell’avamposto, … (Mechelen)

Bart de Weaver
Foto: BELGA

/ Mechelen –

Il presidente della N-VA Bart de Weaver non è d’accordo con la condanna di quattro membri del movimento nazionalista fiammingo Outpost a seguito di una campagna di striscioni illegali in cui volevano opporsi all’islamizzazione. Alcuni parlamentari di Belang Flats hanno protestato contro la sentenza a Mechelen.

L’anno scorso, quattro membri del movimento nazionale fiammingo Voorpost hanno organizzato una campagna di striscioni non autorizzata nel mercato di Mechelen. La delegazione dell’avamposto ha distribuito, tra l’altro, opuscoli contrari all ‘”islamizzazione della società” e opuscoli in cui si rivolgevano alle preghiere musulmane durante il periodo Corona, mentre allo stesso gruppo non era permesso protestare quel giorno. Secondo il pubblico ministero, tutti e quattro sono colpevoli di incitamento all’odio o alla violenza contro la comunità musulmana. Il tribunale penale di Mechelen ha seguito questo punto di vista e ha condannato le persone coinvolte a sei mesi di prigione, tre dei quattro con aggiornamento.

Bart de Weaver non è d'accordo con le condanne dei membri dell'avamposto e i comandanti delle fiamme pelang protestano a Mechelen
Foto: BELGAONTHESPOT

Non sono d’accordo con questo, ha detto mercoledì pomeriggio il capo della N-VA Bart de Weaver su Twitter. Sembra che “non sono d’accordo con le persone che pagano per scontrarsi con l’Islam nel suo insieme, ma non stai presentando un’opinione alla corte”. “Non si può difendere la libertà limitandola”. Secondo De Weaver, il governo federale vuole “percorrere questa strada”. Sembra indicare l’ambizione del Team Vivaldi di combattere l’incitamento all’odio e le fake news. “Questo è totalmente sbagliato”, ha detto il capo della N-VA.

I leader delle fiamme Belang combattono per la libertà di espressione

READ  Il record negativo non infastidisce Ronnie O'Sullivan, ma 'The Roc ...

Alcuni parlamentari di Belang Flats hanno protestato contro la sentenza a Mechelen. Sono venuti al Mechelse Grote Markt mercoledì sera con cartelli simili, integrati da poster recanti il ​​messaggio “Stop Censorship”. La condanna penale dei quattro attivisti di Outpost va ben oltre un errore giudiziario. I partecipanti hanno affermato che si trattava di un attacco alla libertà di espressione, alla democrazia e alla possibilità di dissenso.

La maggior parte dei leader del partito ha partecipato, tra cui il leader del partito Tom Van Gereks, il leader federalista Barbara Bass, il membro del Parlamento europeo Gerolf Anemans e 25 membri del parlamento, tra cui i parlamentari fiamminghi Philippe Dewinter, Sam Van Roi, Anck van Dermmersch e Guy D.Hessler.

Dai Greci: “un precedente estremamente pericoloso”

Con convinzione, il partito di estrema destra non solo crede che il diritto di agire e la libertà di espressione in Outpost siano stati completamente colpiti, ma anche che la nostra intera democrazia sia stata minata. Nel suo discorso, il presidente Van Gijks ha detto: “Questa è senza dubbio una delle cose più inquietanti che ho vissuto nella mia carriera politica”. È difficile sopravvalutare un precedente estremamente pericoloso. In questo modo, non passerà molto tempo prima che anche noi veniamo presi di mira, perché siamo il partito che incita l’islamismo per eccellenza. E chi pensa che finirà lì è un’illusione. In questo modo, chiunque critichi la migrazione di massa e il multiculturalismo sarà perseguitato. Ma se proibisci tutte le opinioni dissenzienti, proibisci la democrazia “.

“Abbiamo avvertito per anni quello che è successo ora: che le leggi contro il razzismo e l’odio saranno utilizzate per perseguire e combattere la legittima resistenza politica”, ha continuato Van Yunrix. Quindi voglio fare un appello generale a tutti i miei colleghi in Parlamento ea tutti i leader di partito: vuoi davvero che sia punito per l’islamizzazione e per averlo espresso? Se è così, finalmente dillo onestamente e ad alta voce. In caso contrario, renditi conto che le cose sono totalmente sbagliate e intervieni. Stop alla censura. “

READ  Francia e Inghilterra hanno aperto in vista dell'Europeo con una vittoria e un pareggio | Campionato europeo di calcio 2020