QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Bel20 ha il giorno peggiore in quattro mesi

I mercati azionari europei stanno facendo un grande passo indietro. Anche Bel20 ha sofferto. Le proprietà sono state ben accolte.

Gli investitori hanno deciso di registrare profitti solidi venerdì. Questa mossa potrebbe essere stata esacerbata dalla scadenza di molte opzioni e contratti futures. La retorica degli Stati Uniti ha giocato brutti scherzi agli investitori. Mercoledì, la banca centrale degli Stati Uniti ha accennato al primo aumento dei tassi nel 2023, ma alcuni funzionari della Federal Reserve sono favorevoli a farlo entro la fine del 2022. Di conseguenza, i tassi di interesse a breve termine sono aumentati negli Stati Uniti. Significativamente, tuttavia, i tassi di interesse a lungo termine sono diminuiti di tre punti base. “Sembra che gli investitori siano un po’ spaventati dal mercato azionario e stiano cercando protezione nei titoli del Tesoro USA”, ha affermato un trader.

Una curva dei rendimenti più piatta, in cui i tassi di interesse convergono a diverse scadenze, è una cattiva notizia per le banche. Prelevare denaro a breve termine per prestarlo a lungo termine è la loro attività principale. Più ripida è la curva dei rendimenti, meglio è per il banchiere. KBC . caduto

Dal 5,1 per cento a 63,4 euro. Ha anche aiutato Bel20

1,6 per cento a 4.137 punti. Il profitto di Bel20, che lentamente si è accumulato in una settimana e mezza, è stato perso in un giorno. È stato il giorno peggiore dal 26 febbraio, l’ultima volta che l’indice delle stelle a Bruxelles è sceso di oltre il 2%.

Conversione

Gli investitori si sono rivolti al settore immobiliare. Specialista in logistica e immobili semi-industriali WDP

Ha vinto con l’1,9 per cento per 32,94 euro. edificante

Concentrandosi sugli immobili sanitari, è aumentato dell’1,2% a 113 euro. cofenimo

La controversia si è chiusa con un aumento del prezzo dello 0,2 per cento a 130,5 euro.

“Cofinimmo si sta sempre più trasformando da specialista d’ufficio a operatore immobiliare sanitario”, afferma l’analista. Un gradito passo. Attualmente, circa il 60 percento del portafoglio di 5 miliardi di euro è costituito da immobili sanitari. L’obiettivo è aumentare questa percentuale al 70% entro il 2022. Viragena ritiene che la prevista vendita di edifici per uffici potrebbe portare a fondi tra 400 e 450 milioni di euro. Sembra che “alcune recenti vendite di immobili ad uso ufficio diano fiducia nelle valutazioni che Cofinimmo può acquisire”.

Cofinimmo è scambiato a 17,9 volte gli utili. “Questo è in linea con le valutazioni nel mercato degli uffici, mentre la crescita e il profilo di rischio di Cofinimmo sono molto più vicini al mercato immobiliare sanitario, con un rapporto P/E medio di 26,6”, afferma l’analista.

Colruyt perdere peso

a Colruyt

Ripresa dei profitti dopo il guadagno del 4,3% di giovedì. Il rally di giovedì è arrivato sulla scia del boom dell’11,4% che il rivenditore Halse ha sperimentato dopo aver perso quote di mercato lo scorso anno fiscale e prevedendo profitti inferiori per l’anno fiscale in corso. A causa dell’aumento della concorrenza, gli anni d’oro per Colruyt sono finiti, temono gli investitori.

Bkert

Essa, uno dei principali fornitori dell’industria dei pneumatici, non può beneficiare dei dati di mercato favorevoli diffusi da Michelin. “Prima di maggio, questi mostreranno una forte crescita nella maggior parte dei paesi, ad eccezione della Cina”, afferma l’analista di KBC Securities Wim Hoste.

Il mercato della sostituzione dei pneumatici nella categoria “autovetture e autocarri leggeri” è aumentato del 51%. In Cina, il numero è in calo del 2% a causa di una base di confronto difficile. Questo perché la Cina si è ripresa dalla crisi di Corona più velocemente del resto del mondo.

Anche la domanda di pneumatici per la produzione di nuove autovetture e autocarri leggeri è aumentata del 57% in tutto il mondo, mentre la domanda dalla Cina è diminuita del 7%. “La Cina ha sofferto di una carenza nel settore dei chip, tra le altre cose”, afferma l’analista.

“Mentre la base di confronto per la Cina è diventata più impegnativa, i dati Michelin confermano lo slancio positivo di Picart nel settore dei rinforzi in gomma nel primo trimestre (crescita delle vendite del 19%). Per il secondo trimestre, prevediamo una crescita delle vendite del 66% in questa divisione a 485 milioni di €, considerando un prezzo medio di vendita più elevato dovuto all’aumento dei costi del materiale.Hoste mantiene le sue mance supplementari e il target di prezzo a 45 €.

Nonostante il messaggio positivo, Pickart è sceso del 3,5% a 35,94 euro, in linea con il settore della lega.

osservatore degli occhi

Il processo di riapertura è stato stravolto. Le banche e le banche cicliche, che sono già aumentate bruscamente quest’anno, sono state sotto pressione e i valori degli immobili sono stati acquistati con entusiasmo. Nonostante abbia tre operatori immobiliari, Bel20 è sceso drasticamente. Sofina ha stabilito un nuovo record.

Ontex fornisce un aggiornamento strategico che analisti e investitori attendono con impazienza. Questioni difficili sono il forte aumento dei prezzi delle materie prime, che può rosicchiare i margini di profitto, e il destino delle aziende brasiliane e messicane.