QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Belgio, tifoso del Milan: “In Italia, il modesto De Guettalere ricorda ad alcuni tifosi Kakà” | Serie A

Per i tifosi del Milan è stato amore a prima vista. Charles de Keteler è appena in campo per il Milan, ma i tifosi reagiscono con entusiasmo. Ci sono molte ragioni per questo.

Per coloro che dubitano della posizione che Charles de Keteler verrà portato al Milan, guarda i video sui social media. Ogni sua mossa è stata seguita e filmata da quando è atterrato sul suolo italiano a mezzanotte di lunedì.

Un gruppo di fan giovani ed entusiasti (stimati tra i 50 ei 100) stava già aspettando all’aeroporto a mezzanotte. Tanto defossi è atteso negli stabili dove oggi si sottoporrà alle visite mediche e firmerà il contratto.

“I tifosi non lo fanno per tutti. Solo se vedono un giocatore come un grande trasferimento”, dice Leandro Godellesa del club ufficiale dei tifosi del Milan, La Barca ’87, da Masmechelen.

Una commissione di trasferimento di 35 milioni di euro è ora un solido investimento nel lato rossonero del Milan, ma Leandro vede ancora ragioni per i tifosi del Milan per abbracciare immediatamente il CDK.

Credimi, se sta pagando 35 milioni al Milan, è perché vedono in De Ketelair un giocatore fondamentale.

Il tifoso del Milan Leandro Godellesa

“I tifosi hanno molta fiducia nel direttore tecnico Paolo Maldini per i suoi precedenti trasferimenti e per il modo in cui ha ricostruito il Milan con giovani giocatori, soprattutto dopo lo scudetto della scorsa stagione”.

“Le trattative per De Ketelare si sono trascinate a lungo. Quello e il fatto che Maldini volesse pagare così tanto è un segnale ai tifosi che Maldini crede davvero in De Ketelare. Credetemi, se dà al Milan 35 milioni. , perché vedono in De Ketelare un giocatore fondamentale”.

READ  Mamma Mia! L'Italia continua a dominare lo sport ai Mondiali di ciclismo

Lo stesso Charles de Quetelet – consciamente o inconsciamente – ha contribuito al fandom.

Nei media italiani sono emerse storie secondo cui De Ketelare ha cambiato il suo stipendio annuale e che alla fine non vuole più allenarsi con il Club Brugge. Voglia di Milano”.

Anche la sua immagine fa il gioco di De Keteler, forse per un motivo sorprendente. “Dal suo arrivo ieri, è stato visto come un ragazzo umile e simpatico. Questo porta alcuni tifosi a paragonarlo a Kakà (il calciatore brasiliano diventato un simbolo del Milan)”.

“Kakà appariva anche bello e modesto. All’inizio era strano perché le stelle del calcio in Italia avevano vestiti vistosi e tagli di capelli particolari, ma Kakà si è mostrato in campo umile e una stella tra le linee”.

Tweet in spagnolo sul paragone con Kakà

classe italiana

Sul lato in entrata, il Milan si è già rafforzato in questa stagione con gli ultimi acquisti di Divock Origi e dei mercenari Alessandro Florenzi e Junior Messias. Paolo Maldini punta a un doppio smacco a tutti i livelli per competere in Champions League e Serie A.

“Lo stesso Charles De Keteler giocherà principalmente dietro le punte con un ruolo più o meno libero o opererà dalle fasce”, pensa Leandro Cotellessa. “Brahim Diaz in particolare sarà il suo rivale al centro. Alexis Salimachers sulle fasce”.

“La prima cosa che lo aspetta dopo la firma del contratto è prendere lezioni di italiano. In Italia è obbligatorio. Gli allenamenti o i colloqui saranno in italiano, ma non credo che l’accoglienza negli spogliatoi sarà un problema. Origi, io può anche parlare olandese all’inizio.”