QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Bethesda lancia il suo lanciatore di giochi a maggio – Giochi – Notizie

Beh, no, penso che sia questo il punto. Sei seduto lì con tutto questo gruppo di lanciatori che devi installare appositamente per quel gioco.

Sì, capisco che questo è indesiderabile, ma non è questo il mio punto.

Questo articolo confronta ora una bici (da corsa) con un’auto perché entrambe possono andare da A a B (lanciando il gioco), quindi analizza che l’auto ha un altoparlante, radio, navigatore, ecc. riferendosi alla bici “no” perché non ha nessuno di questi.

Questi trigger sono destinati solo a essere il proprio ecosistema in cui possono organizzare aggiornamenti, notizie e altre cose. Questi non sono lanciatori che offrono giochi di altri sviluppatori oltre ai propri prodotti. Quindi non trovo affatto un confronto così interessante tra Steam e quei tipi di lanciatori.

L’unico confronto logico è:
vapore
l’origine
Lanciatore di giochi epici
Gog

E in misura minore:
Microsoft Store
Prurito

Anche il Discord Store e il Twitch Store sono scomparsi diversi anni fa, itch.io è più per giochi indie e non puoi metterti nella stessa classe. Quindi questo elenco non è solo pieno di informazioni non necessarie, a mio avviso, ma è anche pieno di informazioni obsolete.

Se dovessimo aggiungere questi tipi di lanciatori, potresti scaricare Paradox Launcher, Larian Launcher e dozzine di altri lanciatori di società di giochi in quell’elenco, ma ancora una volta non è molto interessante perché alcune di queste funzioni sono interessanti solo se hai giochi da più sviluppatori.

A dire il vero, trovo anche fastidioso usare questi tipi di lanciatori di ecosistemi perché gioco solo a un gioco di uno sviluppatore del genere, anche se l’ho trovato meno fastidioso con World of Warcraft (Battle.net) perché ci giocavo ogni giorno e proprio molto.

READ  Google equipaggia il Pixel 7 Pro con una fotocamera zoom

Personalmente, preferisco vedere solo i lanciatori di Play Store, quindi i lanciatori forniscono giochi di più sviluppatori (come Steam), quindi puoi comunque ottenere innovazione/competizione tra i negozi come cliente. Se posso acquistare un gioco a 35 euro su Epic Games Store o lo stesso gioco su Steam a 45 euro, lo compro semplicemente da Epic, perché non mi aggrappo a me stesso come fanno alcune persone su Steam.

[Reactie gewijzigd door freekster op 22 februari 2022 21:50]