QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Biden mette speranza nelle pillole Corona | Corona virus quello che c’è da sapere

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden prevede che le pillole anti-corona della società farmaceutica Pfizer ridurranno significativamente il numero delle vittime e dei ricoveri. Il suo governo ha raddoppiato l’ordine a 20 milioni.




Poco prima di Natale, la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha approvato l’uso delle pillole Paxlovid, destinate principalmente ai pazienti ad alto rischio. Il costo del primo ordine di 10 milioni di pillole è stato di 5,3 miliardi di dollari (4,7 miliardi di euro).

Come altri paesi, gli Stati Uniti stanno vivendo un aumento significativo delle infezioni a causa della variabile omicron. Lunedì è stato registrato un record giornaliero di oltre 1 milione di nuovi casi.

Le persone che non sono immunizzate hanno maggiori probabilità di sviluppare sintomi gravi della malattia. Biden l’ha definita una “pandemia non vaccinata” e ancora una volta ha chiesto a tutti di farsi un’iniezione o una vaccinazione di richiamo. Ha detto che le persone muoiono quando non è necessario, come ha fatto oggi il primo ministro britannico Johnson.

Il Belgio ha anche ordinato le pillole Paxlovid di Pfizer e Molnupiravir, un farmaco destinato alla corona da Merck. Entrambi i farmaci hanno ricevuto l’approvazione provvisoria dall’Agenzia europea per i medicinali (EMA) alla fine dello scorso anno. Anche la Germania ha presentato una domanda.

Il Belgio acquista 10.000 pillole Corona da Pfizer e Merck

Marc van Ranst sull’approvazione delle pillole Corona: “Uno sviluppo particolarmente positivo, ma non sostituisce i vaccini”

READ  Si avvicina l'Earth Overshoot Day: tra due giorni si esauriranno tutte le risorse naturali che la Terra potrà produrre nel 2021 | Ambiente