QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Bitcoin scende dell’8,5% in poche ore, cosa succede? – BTC in diretta

Ieri il prezzo del bitcoin ha flirtato con $ 40.000, ma il valore è ora sceso a poco più di $ 36.000. cosa sta succedendo?

Gli inglesi hanno scioccato il mercato

Lo spettro dell’inflazione ha attanagliato tutti i mercati. Anche il bitcoin, che è stato bombardato dagli appassionati di siepi di inflazione, non è immune. Il un sentiero È diminuito dell’8,5%. La Banca d’Inghilterra ha menzionato Si aspettano un’inflazione del 10% entro la fine dell’anno. Ciò ha portato a un panico nei mercati e la sterlina britannica è scesa del 2% rispetto al dollaro USA. Rispetto all’euro, la sterlina è scesa dell’1,24%.

Anche i mercati obbligazionari sono stati colpiti dalla notizia. Reuters Rapporti Il rendimento del titolo di Stato a due anni è sceso di 13 punti base all’1,41%. Questo è il livello più basso del mese per le obbligazioni.

La criptovaluta non è immune

per me coinmarketcap Il valore combinato di tutte le criptovalute è diminuito del 7,5%. Molto probabilmente, questo non è solo colpa dei rapporti pessimisti della Banca d’Inghilterra, ma anche un errore aumento dei tassi di interesse Lo ha annunciato l’altro ieri dalla sua controparte americana. C’è stato un momento di giubilo perché l’aumento del tasso è stato inferiore al previsto, ma il giubilo è stato ora sostituito da un ululato.

l’interesse aumenta

La Banca d’Inghilterra ha deciso di aumentare i tassi di interesse di 25 punti base, dallo 0,75% all’1%. Questo è il quarto aumento da dicembre, portando i tassi di interesse al livello più alto dal 2009.

Il grafico sottostante mostra l’aumento dei tassi di interesse della Banca d’Inghilterra. Il calo in risposta all’inizio della pandemia è chiaramente visibile, così come l’aumento dei tassi di interesse.

READ  Più belgi scelgono il pensionamento anticipato nel 2020 | L'interno
Fonte: Economia del commercio

Stabilisci le aspettative

Andrew Bailey, governatore della Banca d’Inghilterra Lei disse È improbabile che il Regno Unito entri ancora in recessione, ma l’economia potrebbe affrontare un significativo rallentamento, aumentando il rischio di una recessione.

La Banca ha un tipo di Ufficio di ricerca sulla politica monetaria chiamato Comitato di politica monetaria (MPC). In un’analisi precedente, condividevano le aspettative che l’inflazione sarebbe stata dell’8% entro la fine dell’anno, ma ora è stata rivista al 10%. Inoltre, il tasso di disoccupazione atteso nel 2024 sarà rivisto al rialzo dal 3,6% al 5%.

Russia, Ucraina e Cina

Nel Dichiarazione Dalla banca centrale si legge che l’economia britannica ha subito molti colpi. Sono elencati diversi motivi, ma uno sembra mancare. Cioè, il giornalismo finanziario era in una posizione illimitata durante Corona.

L’economia è stata recentemente colpita da una serie di shock molto grandi. L’invasione russa dell’Ucraina è un tale shock. In particolare, se le recenti mosse proseguiranno, come ipotizzano le previsioni centrali, i prezzi molto elevati dell’energia globale e dei beni commerciabili, di cui il Regno Unito è un importatore netto, avranno necessariamente un impatto maggiore sul reddito reale della maggior parte delle famiglie britanniche. Famiglie britanniche e margini di profitto aziendale”.

La banca fa riferimento anche alla Cina. Dicono che il nuovo focolaio di coronavirus stia causando ritardi nella catena di approvvigionamento.

Che ne dici di una stampante di denaro?

Ci sono molti fattori che impediscono il funzionamento della politica monetaria della banca centrale. ma per parole speciali Non è colpa della banca centrale:

Questo è qualcosa che la politica monetaria non può impedire. Il ruolo della politica monetaria è quello di garantire che, quando si verifica questo aggiustamento economico reale, avvenga in modo coerente con il raggiungimento dell’obiettivo di inflazione del 2% nel medio termine, riducendo al minimo le fluttuazioni indesiderabili della produzione.

READ  La Germania sospende l'autorizzazione per il gasdotto Nord Stream 2

Il grafico seguente mostra come la Banca d’Inghilterra si occupa del quantitative easing, ha inondato il mercato con un sacco di soldi a buon mercato (diciamo, quasi gratis). Ma come tendono a fare le banche centrali, la ragione non è qui ricercata.

Fonte: Refinitiv Datastream